Connect with us
digitale digitale

Tech

Il futuro digitale nel 2021 – Il ruolo di una Web Agency

mm

Published

il

Il 2021 è appena iniziato, ma si presenta come un anno di svolta nel mondo digitale, un mondo che si evolve di continuo e di pari passo con i suoi consumatori abituali, sempre più numerosi, sempre più esigenti. Se prevedere le nuove tendenze che segneranno il futuro prossimo può sembrare un’impresa complessa, sicuramente possiamo soffermarci un momento sull’anno appena passato, il 2020, e trarre una conclusione ormai conclamata: è stato un anno che ha marcato in modo indelebile la storia e la vita di ognuno di noi.

La pandemia globale che ha colpito il mondo intero ha modificato le abitudini della quotidianità tra smart working e servizi che per necessità hanno dovuto ambientarsi, se così si può dire, al mondo del web. Per provare ad ipotizzare il futuro con il quale nuove, o già consolidate, aziende dovranno confrontarsi bisogna dedicarsi all’analisi di una disciplina che negli ultimi anni si sta affermando come dominatrice delle strategie di marketing, il Digital Marketing. Un chiaro esempio di quali sono gli aspetti principali del web da curare per un’impresa possono fornircelo le numerose web agency presenti sul web, tra le quali spicca Drinkingmedia , un’agenzia che consolida giorno dopo giorno la propria presenza online. Definita la disciplina, entriamo nel merito di queste agenzie digitali che hanno in mano il futuro dell’imprenditoria digitale, le Web Agencies. Cos’è una Web Agency? Possiamo definirla come un’agenzia, specializzata nel mondo del web e del marketing digitale di riferimento, in grado di realizzare per i propri clienti le infrastrutture tecnologiche, come siti internet o applicazioni, più influenti del web, quindi da un e-commerce all’avanguardia fino ai vari social network.

I TREND DEL 2021, DOVE AGIRANNO LE WEB AGENCIES?
Come è facile intuire da quanto spiegato finora, prevedere con accuratezza il futuro di una disciplina così mutevole come il Digital marketing non è impresa da poco, ma andando ad analizzare il contesto socioeconomico di riferimento è sicuramente possibile ipotizzare delle strategie con ampi margini di successo. Essendo il fattore gestionale la variabile che sta portando la maggior parte delle aziende ad affidarsi ad un’agenzia digitale, possiamo dedurre che nel 2021 sarà elevata la competizione tra agenzie stesse e di conseguenza la ricerca di un vantaggio che potrà permettere ad alcune di risultare più efficienti di altre. Ed è proprio la ricerca di questo potenziale vantaggio competitivo la chiave per raggiungere una previsione di quelli che saranno i trend decisivi di quest’anno. Di seguito proviamo ad elencare le funzioni con più margine di miglioramento all’interno di una strategia di web marketing efficace:

– E-COMMERCE: a causa della pandemia ormai si perde il conto del numero di negozi fisici costretti a chiudere; tutto ciò ha stimolato una vera e propria corsa all’e-commerce, la piattaforma più all’avanguardia per costruire un vero e proprio negozio online e garantire un’esperienza soddisfacente al consumatore finale. Costruire un sito web ed un relativo e-commerce dove permettere ai propri clienti, e ad eventuali nuovi, di acquistare i propri prodotti o servizi è la base di una presenza online efficace e remunerativa. Come abbiamo detto però, non basta avere un e-commerce, la differenza la farà il modo in cui viene gestito. Il cambiamento delle abitudini dei clienti a causa della pandemia ha portato ad un alzamento delle aspettative verso gli e-commerce e la cosiddetta UX, la User experience, sta diventando la base per una strategia di successo, motivo per cui affidarsi ad un’agenzia specializzata è molto importante per non commettere errori. Oltre all’esperienza per l’utente, anche la costruzione di un sito web/e-commerce personalizzato non deve essere sottovalutata; infatti, sono molti i servizi che permettono la creazione di un e-commerce fai da te, ma una web agency risulta essere la via più corretta per ottenere un risultato customizzato in base al business centrale dell’azienda che ne richiede il servizio. Operatività mobile, compatibilità con i parametri SEO per un’elevata individuabilità sui motori di ricerca, esperienza intuitiva e coinvolgente, assistenza e sicurezza nei pagamenti sono dettagli che non possono essere presi sottogamba e costruirli avendo cura del minimo dettaglio è ormai prassi minima per une-commerce di successo.

– ASSISTENZA: il rapporto tra cliente ed azienda è fondamentale ed offrire dei sistemi di comunicazioni, come le chatbot, capaci di garantire risposte intuitive e soddisfacenti. Questi ed altri servizi sono una chiave importante per consolidare la fiducia dei vecchi clienti e per invogliare i nuovi a provare un determinato prodotto o servizio.

– CONTENUTI SOCIALI ED INNOVATIVI: la tecnologia muove passi in avanti continuamente senza rendersi identificabile con facilità e di conseguenza questa evoluzione viene portata avanti anche dal Digital marketing e dalle strategie che ne derivano. Cresce l’innovazione, cresce anche l’aspettativa dell’utente finale, sempre più desideroso di esperienze coinvolgenti in grado di lasciare il segno. Ed è per questo che nel 2021 uno dei vantaggi competitivi sarà dato da quei contenuti capaci di regalare un’esperienza interattiva al consumatore, andando a creare una connessione diretta sarà possibile consolidare i vecchi clienti e di guadagnarne di nuovi. Il contenuto pubblicato però, non deve essere solamente all’avanguardia tecnicamente, ma deve garantire anche informazioni sviluppate con serietà, affrontare tematiche di spessore con sincero interesse, deve contribuire ad aumentare la reputazione online dell’azienda consolidandone la credibilità.

– PODCAST: credibilità e fidelizzazione sono fattori imprescindibili per un’azienda che vuole imporre la sua presenza online e sbaragliare la concorrenza. I podcast sono uno degli strumenti più in voga degli ultimi tempi ed offrono al consumatore finale un ampio fiume d’informazioni che possono aumentare il coinvolgimento dell’esperienza offerta. Inoltre, sviluppare un contenuto podcast credibile potrebbe aprire all’azienda in questione numerose collaborazioni con l’obiettivo di massimizzare ulteriormente la strategia di Digital marketing adottata.

– SOCIAL RESET: come ogni paradosso che si rispetti, tra le tendenze dal maggior potenziale di quest’anno emerge il cosiddetto Social Reset, basato sull’utilizzo delle varie piattaforme online al fine di riscoprire le gioie più semplici della vita, per sentirsi parte di una comunità, condividere un interesse comune, o direttamente entrare in connessione con altre persone. Infatti tra le novità più interessanti riscontrate in questo approccio al mondo digitale troviamo: l’utilizzo dei social come piattaforma per entrare in contatto e condividere le proprie competenze al fine di costruire un progetto e dare sfogo alla propria creatività, oppure come tramite per sviluppare tematiche sociali e sensibilizzare il pubblico, sensibilizzare il pubblico, distruggendo quindi la classica visione pigra del social per renderla una via di mobilitazione attiva per gli ideali dell’utente, fino alla riscoperta di piattaforme online, diciamo superate, per svilupparne un utilizzo rinnovato in base alle tendenze più recenti del mercato.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *