Connect with us

Android

SanDisk Memory Zone: backup della memoria per dispositivi Android!

Published

on

SanDisk Memory Zone 3.0 è l’ultima versione della popolare app Memory zone per dispositivi Android. Completamente riprogettato da zero e include una nuova interfaccia utente elegante che è incredibilmente veloce e super facile da usare. L’app 3.0 rende ancora migliore una buona applicazione di SanDisk!

La memoria interna del tuo smartphone non è sufficiente? Molto probabilmente dovrai rimuovere app, eliminare la cache di sistema o persino copiare le foto e i video dalla galleria su un hard disk o una pendrive. Anche il cloud può essere un’alternativa percorribile. Per questo tipo di circostanze, c’è l’app SanDisk Memory Zone che ti aiuterà nel processo di backup della memoria del tuo smartphone, oltre ad offrire altri strumenti e funzionalità. SanDisk Memory Zone 3.0 è l’ultima versione della popolare app Memory zone per dispositivi Android. Completamente riprogettato da zero e include una nuova interfaccia utente elegante che è incredibilmente veloce e super facile da usare. L’app 3.0 rende ancora migliore una buona applicazione di SanDisk. Ecco tutti i dettagli!

SanDisk Memory Zone: creare copie di backup su smartphone Android

Sebbene gli smartphone aumentino gradualmente il loro spazio di archiviazione interno ed è normale trovare modelli da 64 GB a prezzi molto convenienti, ci sono ancora molti telefoni con una memoria interna molto ridotta. Un fatto che probabilmente genera un grande mal di testa ai loro proprietari in assenza di spazio. Di fronte a questo tipo di situazione, è necessario gestire la memoria per ottimizzare le risorse e il backup dei dati è una parte importante. Da oggi, con SanDisk Memory Zone non ci saranno più questi problemi!

La prima cosa che dobbiamo indicare, prima di tutto, è che nonostante sia un’app sviluppata dal marchio SanDisk, è possibile utilizzarla con tutti i dispositivi Android compatibili, indipendentemente dalla marca del dispositivo di archiviazione esterno utilizzato. Pertanto, l’app SanDisk Memory Zone è valida in qualsiasi circostanza e non richiede l’acquisto di una scheda micro SD SanDisk o di una pendrive per l’uso.

Tra le principali funzionalità del nuovo SanDisk Memory Zone troviamo l’attivazione dell’opzione di backup manuale o automatico. In questo modo, l’utente può copiare il contenuto multimediale del proprio smartphone su una scheda micro SD, anche se è ancora più interessante farlo su una chiavetta USB o un’unità flash.

SanDisk Memory Zone: micro SD, USB Dual Drive o cloud

Il trasferimento avviene tramite un adattatore OTG (microUSB o USB-C) o anche direttamente attraverso uno dei drive Dual Drive SanDisk, o qualsiasi altra marca di questo tipo di memoria USB. In questo modo siamo in grado di copiare o trasferire principalmente foto, video o documenti dalla memoria interna dello smartphone a una memoria USB.

SanDisk Memory Zone: libera lo spazio di archiviazione

Inoltre, è possibile eseguire questa funzione manualmente, ma può anche essere automatizzata in modo che una volta posizionato il supporto di archiviazione esterno, l’app lo rilevi e faccia la copia di backup. Con SanDisk Memory Zone avremo la certezza che non perderemo il contenuto memorizzato nello smartphone. D’altra parte, questa funzione è anche posizionata come modo per liberare spazio di archiviazione interno nello smartphone per evitare i problemi di mancanza di memoria.

SanDisk Memory Zone: un file manager integrato

Nello stesso modo in cui l’app SanDisk Memory Zone ci consente di fare copie di backup, può anche comportarsi come un file manager. L’interfaccia distingue tutti i tipi di storage disponibili sullo smartphone e li accede comodamente, attraverso una directory di cartelle. Inoltre, il gestore è compatibile con i principali servizi di archiviazione cloud, come Google Drive, Dropbox, Microsoft One Drive o Box. Questa opzione ci consente di accedere sia online che offline al cloud, ma a sua volta diventa un altro modo per fare backup.

SanDisk Memory Zone: ultimi dettagli

In conclusione, ricordiamo che come opzioni extra, SanDisk Memory Zone include un compressore di file, nonché un proprio lettore multimediale e galleria per visualizzare e gestire le immagini memorizzate. Scarica SanDisk Memory Zone direttamente nel Play Store.

Continua a seguirci!

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *