Connect with us
tecnologia nello studio tecnologia nello studio

Curiosità Tech

Vantaggi della tecnologia nello studio

mm

Published

il

Il modo di studiare è completamente cambiato negli ultimi anni. Non ci riferiamo soltanto alla necessità di seguire le lezioni online che gli avvenimenti di questi tempi ha accentuato, ma al cambiamento del modo di studiare. Un’evoluzione che si è palesata già da qualche anno e che vede la tecnologia giocare un ruolo importantissimo per l’apprendimento. Vediamo insieme quali possono essere i vantaggi della tecnologia applicata allo studio.

Presentazioni digitali

Quanto può essere affascinante e molto d’impatto una presentazione foto con musica? Tantissimo! Sono molti gli studenti di scuole secondarie che già riescono ad effettuare dei progetti molto interessanti e presentarli alla classe e ai professori in maniera digitale.

All’Università, è spesso richiesta una presentazione del genere. Ma com’è che si può realizzare? Ci sono diversi programmi online, molto intuitivi e facili da usare anche per chi non è pratico, che permettono di ottenere degli ottimi risultati, come www.movavi.com ad esempio.

Le presentazioni digitali possono essere realizzate, in genere, con una musica di sottofondo o come una sorta di slideshow per illustrare dei progetti o degli studi effettuati. Si può rendere più personale il tutto e presentare il progetto con grande eleganza e professionalità. Ormai, sta diventando sempre più frequente l’utilizzo di questa tecnica per rendere anche più chiaro il progetto a chi viene illustrato.

Risparmiare spazio e peso

Quante volte vi sarà tornata in mente la vostra immagine da ragazzini che dovevano portare a scuola libri pesantissimi? Al giorno d’oggi le cose sono sicuramente cambiate. Oggi, infatti, si possono utilizzare vari dispositivi digitali per poter contenere tanti libri: in questa maniera si risparmia tantissimo spazio e soprattutto tantissimo peso.

 I tablet sono diventati molto frequenti non solo a scuola, ma anche a casa: con un tablet si può utilizzare un solo dispositivo per prendere appunti, sbobinare e scaricare dispense. Non solo. Si può persino sottolineare, evidenziare e commentare alcune slides o pagine di libri. Se il professore lo permette, si può persino registrare una lezione e poi riascoltarla a casa molto più tranquillamente. Stiamo parlando di un unico dispositivo per tutto ciò. Immaginate che vantaggio!

Condividere il lavoro con altri studenti

Che si parli di studenti di scuola o università, uno dei vantaggi principali che si possono ottenere dalla tecnologia applicata allo studio è anche quello di condividere il proprio lavoro, i propri appunti, in maniera molto rapida ed efficiente direttamente tramite un device. Riassunti, schemi, appunti, tutto ciò è facilmente condivisibile con i propri colleghi e compagni di scuola. Digitalizzare il materiale è diventato facilissimo ed è davvero molto pratico. Oltretutto, ci sono tantissimi strumenti digitali utili proprio a chi ha problemi nell’apprendimento. 

Più facile collaborare

È evidente che con la tecnologia è sicuramente molto più semplice collaborare tra colleghi e compagni di classe. Con social network, canali appositi e mail, oggi anche programmi di streaming video, si può condividere il proprio sapere e scambiarsi idee: una maniera di correggersi a vicenda e confrontarsi. C’è persino la possibilità di vedersi in video in tempo reale e “interrogarsi” a vicenda. In passato, qualcuno avrà sicuramente registrato la ripetizione di un capitolo o comunque di un argomento: ora è molto più semplice! 

Documenti e lavori accessibili ovunque

Altro vantaggio derivante dalla tecnologia applicata allo studio è sicuramente quello di poter accedere ai propri lavori, ai propri appunti, da più dispositivi contemporaneamente, in tutta facilità. Basti pensare a quanto sia vantaggioso se magari siamo in viaggio o andiamo fuori e non possiamo portare con noi una marea di appunti e libri. Ora basta portare un device con noi, un portatile o un tablet, ed il gioco è fatto.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *