Connect with us

RAI

Fan Caraoke torna in tv ‘stravolto’: cambiano conduttori e rete

Il programma retrocede da Rai1 a Rai2. Al posto di Giampaolo Morelli e Giulia Valentini arrivano Andrea Perroni, Brenda Lodigiani e Giorgia Palmas.

Published

il

Squadra che vince non si cambia. Squadra che cambia… evidentemente ha perso. È il pensiero che nasce spontaneo apprendendo che Fan Caraoke tornerà in onda con la seconda edizione in versione completamente rivisitata. Cambia il cast e cambia il canale.

Dal prossimo 25 aprile, infatti, Fan Caraoke sarà trasmesso su Rai 2 in seconda serata con la conduzione dell’attore, conduttore e imitatore Andrea Perroni, dell’attrice e showgirl Brenda Lodigiani e dell’ex velina di Striscia la notizia Giorgia Palmas. Fuori Giampaolo Morelli e Giulia Valentina, che erano stati al timone della prima stagione, accolta in maniera molto tiepida dal pubblico di Rai1.

Il format prevede una sorta di sfida on the road tra 3 fan che cercano di incontrare il proprio idolo. Il set è un’auto guidata da Perroni. Accanto a lui un personaggio famoso che racconta a 360 gradi e con la complicità della musica le proprie esperienze di vita. Nel corso del viaggio on the road alcuni amici celebri salgono a sorpresa a bordo della vettura. Una seconda auto – la cosiddetta fan-car – è guidata, in alternanza, da Brenda Lodigiani e Giorgia Palmas. Qui le 3 fans del personaggio famoso che si trova a bordo dell’auto guidata da Perroni devono dimostrare di conoscere perfettamente il proprio idolo per avere la possibilità di incontrarlo personalmente alla fine del viaggio.

Nella prima puntata, in onda il 25 aprile, ospiti Gigi e Ross, conduttori di Sbandati su Rai 2. Guest star durante il percorso Claudio Lippi, Giulia Salemi e i Neri per Caso. Tutti insieme alla fine del viaggio proporranno un emozionante omaggio a Pino Daniele.

Nei successivi appuntamenti protagonisti saranno Cristina D’Avena, Lorella Cuccarini, Alvaro Soler, Iva Zanicchi, Enrico Brignano e Marco Tardelli.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *