Connect with us

Grande Fratello VIP

Topo al Grande Fratello Vip, la reazione del web

Published

il

Un topo al Grande Fratello Vip. È quanto emerge dai vari post degli spettatori sui social network. Infatti sui social è diventato virale un video in cui si vede Tommaso Zorzi entrare nel letto e in quel esatto momento uscire da sotto le coperte un topo. Il video ha fatto scalpore tra gli spettatori che in questo momento si chiedono come si possibile una cosa del genere. Intanto la produzione del reality condotto da Alfonso Signorini tace, non dando spiegazioni su quanto accaduto questa notte.

Topo al Grande Fratello Vip, non è la prima volta

Topo al Grande Fratello Vip

Quanto immortalato dai social, non sarebbe un caso isolato. Infatti non è la prima volta che assistiamo ad un topo al Grande Fratello Vip. In passato la contessa Patrizia De Blanck aveva raccontato di aver visto due roditori nella stanza concessa dalla produzione per poter riposare in tranquillità. Come se non bastasse, Tommaso Zorzi e Pierpaolo Pratelli avevano raccontato agli altri coinquilini della casa di aver visto un animaletto aggirarsi per la camera blu.

Il video della scorsa notte ha fatto il giro di tutti i social, con i commenti di molte persone inorridite dalla scena. I più maliziosi hanno accusato la scarsa pulizia della casa e per questo motivo si favorirebbe la presenza dei roditori per le stanze. Tra i commenti, però, spicca chi crede che quello non sia un topo, ma una carta stropicciata o qualche elemento del letto.

Quale sarà la verità? Sarà un topo oppure no? Quel che è certo è l’assenza di commenti da parte della produzione. Bisognerà aspettare la puntata di stasera per capire se Signorini insabbierà la vicenda oppure verrà affrontata per chiarire quanto emerso sui social. Il bello del GF Vip non è solo il poter parlare di nuove relazioni e litigi, ma anche di ospiti indesiderati, come i topi.

Il video incriminato

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *