Connect with us

RAI

Paola Perego: torna in tv, dove e quando

Published

il

Dopo quasi un anno di lontananza dalla televisione, Paola Perego torna a condurre il programma “Superbrain”. L’appuntamento è fissato per venerdì 12 gennaio alle 21,15 su Rai Uno.

Paola Parego, 10 mesi fa, fu allontanata dal piccolo schermo dopo l’accusa di sessismo durante il programma “Parliamone sabato”. Un’accusa nata dall’esposizione, durante la trasmissione, di una lista che conteneva i buoni motivi per preferire un moglie dell’Est a una italiana. La cosa non passò indifferente agli spettatori e costrinse i dirigenti Rai a sospendere il servizio pubblico. Da quel momento la Perego non ha messo più piede in tv. “ Sono stata molto male, non ho dormito, ho perso molto peso. Ho anche pensato di lasciare questo lavoro. Mi vergognavo ad uscire di casa. E’ stato tutto più grande di me”, queste le parole della conduttrice.

Nonostante Paola Perego si senta ferita dalle accuse che le hanno causato molta sofferenza, crede di essere stata un “capro espiatorio” per ragioni ancora ignote. Tuttavia, la moglie dell’agente Lucio Presta, adesso è (quasi) pronta a tornare al timone di un nuovo programma: “E’ un rientro completamente diverso dagli altri, di notte ho gli incubi, ho molta paura, una paura irrazionale. L’idea di entrare in studio mi spaventa”.

E’ Superbrain il titolo del programma che Paola Perego condurrà su Rai Uno a partire da venerdì 12 gennaio. Sono quattro puntate in prima serata, in cui delle persone che hanno delle particolari capacità mentali riescono a fare cose straordinarie e si cimenteranno al giudizio del pubblico e della giuria in studio. I concorrenti mostreranno al pubblico che la mente può fare cose eccezionali, anche grazie a tanto studio, tanta tecnica e a un pizzico di follia che non guasta mai. “Le nostre supermenti si cimenteranno nelle loro sfide e vedremo come la loro creatività e la loro fantasia, unite alle qualità che possiedono, diventeranno spettacolo”. Queste le dichiarazioni della padrona di casa. Il vincitore si aggiudicherà un premio di ben 20.000 euro.

 

Nata il 15 marzo 1993. Sono laureata in Scienze Politiche e amo scrivere e incatenare parole tra loro. Sono convinta che la cultura e le passioni salveranno il mondo. La politica, la musica e il cinema sono i miei bagagli nel viaggio della vita. Sono certa che il giornalismo sia l'arte più nobile, se fatto con amore, generosità e responsabilità.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *