Russia 2018: Mediaset fa il colpaccio! — Gogo Magazine
Connect with us

Mediaset

Russia 2018: Mediaset fa il colpaccio!

Published

on

Per la prima volta non sarà la Rai a trasmettere i Campionati Mondiali di calcio. L’intera competizione di Russia 2018 sarà trasmessa sulle reti Mediaset.

Russia 2018 rimarrà, senza dubbio, un Mondiale di Calcio storico, almeno per quanto riguarda l’Italia. Dopo la mancata qualificazione della Nazionale azzurra – 60 anni dopo l’ultima volta – un altro evento ha scosso l’opinione pubblica. Per la prima volta nella storia della televisione italiana, la competizione non sarà trasmessa sulle reti del monopolio di Stato, bensì da Mediaset.

I diritti per la trasmissione in Italia dei Campionati Mondiali, giocati dal 14 giugno al 15 luglio 2018 in Russia, se l’è accaparrata il gruppo controllato dalla famiglia Berlusconi. Con un’offerta al ribasso di 78 milioni di euro (alcune voci dicono che la Rai abbia offerto 65 milioni) ha ottenuto l’evento dell’anno. Un vero e proprio smacco per Rai Sport che non garantirà la visione, nemmeno di una partita, ai paganti il canone annuale. La competizione sarà visibile in chiaro e non su Mediaset Premium, come qualcuno pensava. Canale 5, Italia 1 e Rete 4 si divideranno le 64 partite di Russia 2018.

Russia 2018 è stata un duro colpo per i dirigenti di Viale Mazzini. Dovranno aspettarsi grosse lamentele, non solo dai cittadini che pagano il canone, ma anche dai giornalisti e tutti gli addetti ai lavori di Rai Sport. Infatti è già è stata proclamata una giornata di sciopero. Insomma, la Rai si vede sempre più esclusa dalle competizioni sportive. Oltre al Campionato di calcio italiano, non ha la Champions e non ha l’Europa League. Ha solamente il giro d’Italia e 9 Gran Premi di Formula 1, un po’ pochino per la tv di Stato.

Il comunicato Ufficiale di Mediaset:

“Tutte le 64 partite della Coppa del Mondo FIFA 2018 saranno visibili per la prima volta sulla tv commerciale italiana. Mediaset offrirà ai suoi telespettatori gratuitamente e in esclusiva l’evento sportivo più importante del 2018. Oltre che in Italia, “Russia 2018” sarà visibile in diretta anche sulle reti spagnole del Gruppo Mediaset, primo e unico polo televisivo europeo di tv in chiaro”.

 

 

Nata il 15 marzo 1993. Sono laureata in Scienze Politiche e amo scrivere e incatenare parole tra loro. Sono convinta che la cultura e le passioni salveranno il mondo. La politica, la musica e il cinema sono i miei bagagli nel viaggio della vita. Sono certa che il giornalismo sia l'arte più nobile, se fatto con amore, generosità e responsabilità.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *