Connect with us
Un altro domani: come si concludono le vicende ambientate in Guinea e in Spagna? Un altro domani: come si concludono le vicende ambientate in Guinea e in Spagna?

Mediaset

Un altro domani dura di più: il nuovo cambio di programmazione

Published

il

Belle notizie per i fan di Un altro domani. Di recente, Mediaset ha annunciato un nuovo cambio di programmazione che vedrà l’allungamento delle puntate della serie tv spagnola sui teleschermi di Canale 5.

Ecco tutti i dettagli.

Un altro domani: nuovo cambio di programmazione

Colpo di scena per i fan di Un altro domani, che seguono le vicende di Carmen e sua nipote Julia. Poche ore fa, Mediaset ha deciso di effettuare un nuovo cambio di programmazione, che prenderà il via lunedì 5 settembre 2022, interessando la fascia del pomeriggio. Pomeriggio Cinque, infatti, tornerà nella fascia oraria dalle 17:25 alle 18:45. Di conseguenza, gli episodi della serie tv spagnola andranno in onda a partire dalle 14:45 per circa due ore.  Cambio d’orario anche Terra Amara, che partirà dalle 16:30. Una decisione, presa da Mediaset per permettere a Pomeriggio Cinque di avere un buon traino di ascolti.

Un altro domani: nuovo cambio di programmazione

La serie tv spagnola dura di più a partire dal 5 settembre

Un altro domani durerà di più a partire da lunedì 5 settembre. La serie tv spagnola, infatti, andrà in onda dalle ore 14:45 per circa due ore circa a causa del ritorno di Pomeriggio Cinque. Una bella notizia, quindi, per gli amanti delle vicende ambientate in Spagna e Guinea, che sta facendo sognare gli italiani. Ma cosa succederà nel corso delle prossime puntate di Dos Vidas?

Un altro domani - La serie tv spagnola dura di più a partire dal 5 settembre

Le anticipazioni narrano che Carmen confesserà ad Enoa di non amare Victor, l’uomo con il quale si è appena fidanzata. Julia, invece, scoprirà di aspettare un bambino. Una notizia, che lascerà senza parole Sergio, il padre del futuro nascituro. Infine Cloe vorrà trasferirsi a Madrid dopo la fine della storia con Dani.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *