Connect with us
WWE, c'è il debutto su DMAX: i tre show arrivano in chiaro su Discovery WWE, c'è il debutto su DMAX: i tre show arrivano in chiaro su Discovery

Televisione

WWE, c’è il debutto su DMAX: i tre show arrivano in chiaro su Discovery

mm

Published

on

Dopo diversi anni, la WWE divorzia da Sky. Negli ultimi mesi c’era l’ipotesi di una trattativa fra Discovery e la World Wrestling Entertainment, per portare i tre show in chiaro. Così è stato e dal 1 luglio infatti gli eventi dei tre roster – Smackdown, Raw e NXT – verranno trasmessi su DMAX, canale 52 del digitale terrestre, 170 (171 DMAX  +1) di Sky.  Si parla allora del debutto in chiaro su Discovery da parte della WWE, con telecronaca italiana; qualora si volessero seguire in lingua originale, ci si dovrà abbonare a DPlay Plus e guardare le puntate quasi in simultanea con l’America.

WWE, rimane il duo Franchini e Posa: il palinsesto

Per quanto riguarda la telecronaca italiana, sono stati confermati Luca Franchini e Michele Posa, capaci di divertire e di trasmettere adrenalina in ogni occasione, in grado di divertire. Sospiro di sollievo da parte degli interessati alla WWE che non avrebbero accettato di buon grado l’addio del duo tanto amato.

L’accordo tra la World Wrestling Entertainment e Discovery non riguarda però i PPV. In Italia perciò rimangono un’esclusiva della WWE Network, la quale non offre telecronaca italiana.

Passiamo allora al palinsesto ufficiale dei programmi della WWE su DMAX:

  • Raw: dal 13 luglio ore 23:15, tutti i lunedì su DMAX, replica ogni sabato ore 10:30 (versione da 2 ore)
  • Smackdown: tutti i lunedì ore 23:15 su DMAX, replica ogni domenica ore 10:30. (versione da 2 ore)
  • NXT: ogni sabato ore 12:30 su DMAX, replica tutte le domeniche ore 9:30. (versione con gli highlights)

Si tratta di un’importante novità che evidenzia la rottura definitiva con Sky e dà modo a molti ascoltatori di seguire in chiaro e in lingua italiana le puntate dei tre show, soprattutto i due più importanti. Difatti sia per il roster rosso che per quello blu ogni puntata avrà una versione della durata di 2 ore, a differenza di NXT, il quale mostrerà soltanto i punti salienti dell’episodio.

 

 

Laureato in Scienze Umanistiche con indirizzo in Lettere Moderne, grande appassionato di scrittura, in particolare di poesia. Oltre a scrivere articoli di diverso genere, si è dedicato alla pubblicazione di alcune raccolte contenenti le sue opere. Attualmente è iscritto alla Laurea Magistrale in Giornalismo e Cultura Editoriale presso l'Università degli studi di Parma.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *