Connect with us
giochi giochi

Approfondimenti

Serata in casa con gli amici? Il divertimento è assicurato con mimi e giochi da tavolo

mm

Published

il

Uscire sempre per andare in discoteca non è sempre la serata ideale tra amici. Piuttosto, è possibile divertirsi in casa pur accontentandosi di alcuni giochi più comuni (da tavolo e non solo), ma badando minuziosamente alle regole e al numero massimo di partecipanti.

Vedremo in questa guida, quali potrebbero essere i migliori giochi da fare in casa, affinché si possa trascorrere una bella serata tra amici pur evitando di uscire.

Giochi in casa da fare con gli amici per divertirsi [idee e regole]

In una serata all’insegna del divertimento tra amici arriverà il momento in cui più o meno tutti sentiranno un certo languorino. Se in casa non è rimasto un granché da mangiare, e tutti hanno voglia di hamburger: su siti specializzati tutte le info per farsi portare un bel BigMac McDonalds a domicilio!

Elencheremo di seguito, i migliori giochi da fare a casa con i vostri amici (indipendentemente che si tratti di adulti oppure giovani).

  • Twister: un grand divertimento per qualsiasi età. I partecipanti dovranno scegliere un colore a proprio piacimento, facendo in modo di posizionare gli arti in posizione corretta.
  • Gioco del tatto: come si può pensare dal nome stesso, il giocatore dovrà essere in grado (da bendato), di indovinare l’oggetto al solo tocco e poi passarlo via via agli altri. Chi ne indovina di più, si aggiudica la vittoria!
  • Scopri chi sono: questo è un gioco ma che fa da prova d’amicizia. Si gioca sempre con gli occhi chiusi, da bendati infatti, si dovrà – previo ausilio di una forchetta e cucchiaio – fare in modo di suggerire degli indizi (come suoni o simili), e far indovinare la persona che si ha davanti.
  • Taboo: un classico intramontabile. È possibile giocare pur non avendo le carte ma degli smartphone (grazie a delle applicazioni apposite), suddividersi in squadre e attraverso l’uso di parole consentite (tranne quelle d’eccezione scritte sulle carte o applicazioni), gli avversari dovranno indovinare la parola corretta.
  • Monopoli: il gioco da tavolo più tradizionale che ci sia. Con dei soldi finti e delle strategie di economia e finanza, l’obiettivo per vincere è quello di acquistare più proprietà possibili e diventare milionari (o quanto meno, rispetto agli avversari con cui vi troverete a che fare).
  • Obbligo o verità: vi sono diversi giochi da tavolo contenenti le carte per poter rispondere obbligatoriamente a 100 verità (o anche di più, dipende quale gioco comprate) oppure lo stesso numero di obblighi. Il gioco potrebbe esser più divertente, se inserite anche qualche regola “alcolica”.
  • Sherlock Holmes – Consulente Investigativo: per gli amanti di coprire il ruolo di detective, non si può non comprare il gioco del consulente investigativo più in gamba al mondo, Sherlock Holmes. Come è facile intuire, vince chi riesce a risolvere il caso in corso, consultando i giornali e ponendo delle domande ai sospettati.

Se non avete in casa giochi in scatola non vi preoccupate: esiste una soluzione efficace per divertirsi in compagnia

  • Mimo: il gioco del mimo è perfetto se non siete attrezzati con giochi in scatola. L’obiettivo principale è far indovinare ai propri amici titoli di canzoni o film. Online trovate le regole del gioco del mimo che sono abbastanza basiche: non si può parlare! Ma potete arricchire il tutto con norme aggiuntive e/o penitenze divertenti o piccanti!
  • Nomi, cose e città: un gioco facile e divertente adatto proprio a tutti. Bastano carta e penna ed un po’ di fantasia ed il gioco è fatto. Esistono delle versioni online del gioco, ma ci piace pensare che sia più divertente farlo alla vecchia maniera! Se desiderate conoscere i punteggi da assegnare cliccate qui.

Il divertimento tramite questi otto giochi, è totalmente assicurato.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *