Connect with us

Free Videogames

Black Desert Online diventa gratuito per l’intero weekend

Published

il

Se avete sempre voluto provare Black Desert Online, l’MMORPG di Pearl Abyss, questo fine settimana potrebbe essere il momento giusto.

L’MMORPG di Pearl Abyss, Black Desert Online, diventerà free to play ma solo per questo fine settimana. Se siete sempre stati curiosi di provare questo titolo, allora questa è l’occasione perfetta per voi, soprattutto per un’altra notizia. Sempre durante lo stesso periodo, Black Desert Online subirà uno sconto del 50% su Steam, in pratica il gioco sarà acquistabile a metà prezzo. Un vero affare, soprattutto se, dopo averlo provato, avrete apprezzato il gioco.

Per il momento Black Desert Online è solo disponibile su PC, ma Pearl Abyss ha già annunciato che il suo MMORPG arriverà anche su PlayStation 4 ed Xbox One. Purtroppo per la console Sony non c’è ancora una data di uscita precisa. Cosa diversa per la piattaforma Microsoft, l’uscita è infatti prevista nei primi mesi di quest’anno, anche in questo caso quindi non c’è una data precisa, ma è già qualcosa. Black Desert Online ha visto la luce in Europa ormai quasi tre anni fa, essendo uscito nel 2016.

Nonostante questo, il gameplay di Black Desert Online riesce ancora ad attirare molti utenti. l’MMORPG offre infatti una vasta libertà di scelta, il giocatore può infatti rivestire i ruoli più diversi, alcuni di questi non incentrati sul combattimento. Certo, in Black Desert Online non mancano le classiche modalità PvP e nemici da sconfiggere, ma è questa libertà ad aver influito sul suo successo. Anche perché parliamo di un genere, gli MMORPG, pieno di cloni ed elementi già visti.

Inoltre Black Desert Online è atteso anche su dispositivi Mobile, però da diverso tempo Pearl Abyss non rilascia informazioni su questa versione. Situazione alquanto strana, visto che l’annuncio è stato fatto nel lontano agosto dell’anno scorso. Ma a questo punto è probabile che la compagnia si stia semplicemente concentrando sullo sviluppo di questa edizione, in modo tale da rilasciarla al più presto possibile.

Appassionato di videogiochi sin da bambino, inizia la sua carriera tra varie redazioni a tema videoludico prima di finire su Gogo Magazine. Nutre anche altre passioni, come la lettura, soprattutto di genere fantascientifico e distopico, insieme alla scrittura. Prova un grande interesse anche per il mondo della cinematografia.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *