Connect with us
deathloop deathloop

Game News

Deathloop e “Ghostwire: Tokyo”: trailer e informazioni sui due titoli esclusiva PS5

Published

il

Insieme al reveal della PS5, Sony ha mostrato alcune delle sue esclusive. In questo articolo vediamo nel dettaglio Deathloop e “Ghostwire: Tokyo”.

Nella giornata di ieri, durante l’evento Sony dedicato alla nuova PlayStation 5, Bethesda Softworks ha rivelato che due titoli inizialmente annunciati per la PlayStation 4, saranno invece rilasciati come esclusiva PS5: stiamo parlando di Deathloop e “Ghostwire: Tokyo“.

Deathloop

Deathloop è un innovativo shooter in prima persona che arriverà su PlayStation 5 e PC grazie ad Arkam Lyon, il pluripremiato studio dietro l’acclamato franchise di Dishonored. Il titolo seguirà infatti lo stile tipico della casa di sviluppo, sfidando i giocatori a muoversi come più preferiscono.

Nei panni di Colt, i giocatori sono intrappolati in un loop temporale sull’enigmatica isola di Blackreef, condannati a rivivere lo stesso giorno per l’eternità. L’unico modo per scappare è riuscire a rompere il loop assassinando otto obiettivi chiave prima del reset. Comunque, nascosta nell’ombra troverete la vostra assassina rivale, Julianna, equipaggiata con armi e abilità speciali allo scopo di impedirvi di distruggere il loop. Il gioco arriverà a Natale 2020.

“Ghostwire: Tokyo”

Ghostwire: Tokyo” è frutto della collaborazione di Shinji Mikami e Tango Gameworks. Si tratta di un action-andventure che arriverà su PlayStation 5 e PC nel 2021.

Indagate nelle strade di una Tokyo infestata da spiriti e pericoli sovrannaturali con un arsenale di tecnologia potenziata e abilità elementali nelle vostre mani. Tango ha cercato di trarre più vantaggi possibili dalla potenza della nuova console, in modo tale da creare un mondo immersivo e misterioso.

Videogiocatrice fin dall'infanzia, prediligo RPG e avventure grafiche ma non disdegno alcun tipo di genere. Per seguire questa mia grande passione ho deciso di iniziare questo nuovo cammino come articolista, sperando un giorno di poter partecipare ad alcuni degli eventi più importanti dell'ambiente videoludico in qualità di giornalista.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *