Connect with us
Il logo di ESL One Il logo di ESL One

Game News

Dota 2, ESL One Los Angeles e Birmingham verranno giocati online

mm

Published

il

ESL annuncia lo svolgimento online dei due tornei ESL One di Dota 2 previsti da qui a giugno, visti i problemi causati dal COVID-19.

Con una nota sul suo sito web, ESL ha finalmente comunicato la sorte di ESL One Los Angeles e ESL One Birmingham. I due tornei erano comprensibilmente stati messi in sospeso vista la pandemia di COVID-19 che sta attaccando ora Stati Uniti e Inghilterra. ESL One Los Angeles sarebbe dovuto essere il terzo Major della stagione Dota Pro Circuit.

La compagnia tedesca ha annunciato che i due tornei verranno svolti online con un format simile a quello del recente WeSave! Charity Play. Per Birmingham non sono ancora noti i dettagli, se non che verrà giocato da Maggio a Giugno per un prizepool di 335.000 dollari.

L'art con cui ESL One ha annunciato lo svolgimento online del torneo

ESL One Los Angeles invece è stato già totalmente organizzato. Ci saranno cinque leghe regionali (ognuna eleggerà un suo campione), che comprenderanno sia i team già qualificati al vecchio format in LAN, sia i top team in uscita dai minor fino ad ora disputati. Un totale di 34 team parteciperanno all’evento, con il montepremi di 375.000 dollari che verrà diviso tra le cinque squadre vittoriose. Tutte le serie verranno giocate Best of 3, mentre le finali saranno in modalità Best of 5.

ESL ha inoltre annunciato che i possessori del biglietto per vedere live il torneo americano verranno rimborsati nei prossimi giorni. Per invece coloro che volevano assistere al torneo di Birmingham, si propone una doppia soluzione: o il rimborso, o l’assicurazione che il biglietto rimanga valido per ESL One Birmingham 2021. Infatti la compagnia tedesca ha già annunciato di voler riprendere l’esperienza il prossimo anno.

Le domande che si pongono ora gli appassionati di Dota 2 sono molte. Valve aveva già annunciato il 15 marzo l’annullamento del Dota Pit Minor e dell’EPICENTER Major. Per ora rimangono in calendario quello che avrebbe dovuto essere il quinto minor stagionale e il ONE Esports Singapore Major. Entrambi sarebbero previsti per giugno, ma la loro sorte ormai sembra segnata. Ma il vero dilemma è un altro, quale sarà il destino del The International 10?

Sono un professionista del procrastinare e del condividere meme su cui ridono in pochi. Appassionato di tutta la serialità, da Peaky Blinders a Wrestlemania, scarsissimo giocatore di videogame: il mio unico amore è DotA 2, le uniche divinità che prego GabeN e IceFrog. L'unico momento in cui vado all'avventura è in D&D. Nel poco tempo rimasto, scrivo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *