Connect with us
Sfida un avversario a passo di danza in un maniero abbandonato Sfida un avversario a passo di danza in un maniero abbandonato

Game News

Fortnite Stagione 6: le novità della patch 6.02

mm

Published

il

Nella mattinata di oggi i server di Fortnite sono offline, e lo saranno per qualche ora per l’arrivo della nuova patch, la 6.02, che porta con sé alcune novità.

Fortnite: note della patch 6.02

La patch 6.02 di Fortnite introduce alcune novità, tra cui una nuova Modalità a Tempo, Domina la Discoteca, e il Lanciarazzi Quadruplo. Vediamo nel dettaglio tutto quello che ci aspetta, una volta terminata la manutenzione dei server.

Modalità a Tempo: Domina la Discoteca

Riepilogo
È l’ora della sfida di ballo definitiva. Sono state generate piste da ballo per tutta l’isola di Battaglia reale. Conquistale eliminando tutti i nemici e poi ballando per far salire una strobosfera dal pavimento. La squadra che riempirà più velocemente il misuratore conquistando e difendendo le piste da ballo vincerà la partita!

Dettagli della modalità

  • Due squadre di cinquanta giocatori.
  • La rigenerazione verrà attivata fino al terzo (ed ultimo) cerchio della Tempesta.
  • Cinque piste da ballo compariranno sulla mappa quando la Tempesta non è in movimento.
  • Utilizzare gli emote su una pista da ballo quando non ci sono nemici presenti farà comparire una strobosfera al centro della pista, che risulterà conquistata dalla tua squadra.
    • Più compagni di squadra ballano sulla pista, più rapidamente verrà conquistata.
  • Non appena una pista viene conquistata, la “barra del ballo” comincerà a riempirsi sull’interfaccia, fino a che o un nemico compare su di essa o il tempo limite della Tempesta scade ed essa comincia a muoversi. La prima squadra che riempirà la barra del ballo al 100% vincerà la partita.
  • Le piste da ballo negli ultimi livelli della partita riempiranno la barra più velocemente, quindi non mollare se la tua squadra è rimasta indietro!
  • Non è possibile costruire sulle piste da ballo o al di sopra di esse, ma è possibile proteggerle circondandole con un forte.
  • In questa modalità è possibile schierare di nuovo il deltaplano: premi salta durante la caduta per utilizzarlo.
  • Questa modalità usa il livello di bottini e risorse delle partite 50 contro 50.

Lanciarazzi quadruplo (Battaglia reale)

Lancia razzi in rapida successione contro i nemici con questa nuova arma per guadagnare un’esplosiva Vittoria reale!

  • Accendi fino a quattro razzi in rapida successione.
  • Disponibile nelle varianti epica e leggendaria.
    • 80/84 danni base per razzo.
    • Raggio dell’esplosione di 300 unità.
  • Si possono trovare in forzieri, consegne di rifornimenti e distributori automatici.

Armi e oggetti

  • Il Super Fortatile è tornato e può essere ottenuto in gioco!
    • Disponibilità di Super Fortatile ridotta da 2,43% a 1,83%.
  • Regolazioni percentuale di generazione bottino
    • Possibilità di generazione pistola comune ridotta da 5,8% a 5,47%
    • Possibilità di generazione fucile di precisione bolt-action epico aumentata da 0,33% a 0,42%
    • Possibilità di generazione fucile di precisione semiautomatico raro ridotta da 0,92% a 0,71%
    • Possibilità di generazione fucile di precisione pesante epico aumentata da 0,33% a 0,4%
    • Possibilità di generazione fucile di precisione pesante leggendario aumentata da 0,07% a 0,13%
    • Possibilità di generazione lanciagranate raro ridotta da 1,45% a 0,99%
    • Possibilità di generazione lanciarazzi epico aumentata da 0,59% a 0,66%
    • Possibilità di generazione lanciarazzi leggendario aumentata da 0,08% a 0,21%
    • Possibilità di generazione missile guidato epico aumentata da 0,11% a 0,2%
    • Possibilità di generazione missile guidato leggendario aumentata da 0,03% a 0,05%

Per consultare le patch notes complete, potete recarvi direttamente sul sito ufficiale di Epic Games. Avete visto che sono già state svelate le Sfide della Settimana 3 disponibili da domani?

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *