Connect with us
Il Cacciatore di Demoni, la nuova classe di Hearthstone uscita con Ceneri delle Terre Emerse Il Cacciatore di Demoni, la nuova classe di Hearthstone uscita con Ceneri delle Terre Emerse

Game News

Hearthstone Ceneri delle Terre Emerse: altri nerf in arrivo!

mm

Published

il

Nella notte il Community Manager di Hearthstone ha annunciato i nuovi nerf, dieci giorni dopo l’uscita della nuova espansione Ceneri delle Terre Emerse

Gli sviluppatori di Hearthstone l’avevano annunciato pochi giorni fa in un AMA su Reddit che ci sarebbero stati altri nerf. E così ieri notte, sempre con un post sul noto forum da parte del Community Manager, i cambiamenti sono stati annunciati nel dettaglio. Andiamo subito a vedere quali carte verranno modificate:

Ceneri delle Terre Emerse: i nerf annunciati

Neutrali

    Kael’Thas Sunstrider

  • Vecchio: costo di mana 6. Nuovo: costo di mana 7.
  • Albatross Portasfortuna

  • Vecchio: costo di mana 3. Nuovo: costo di mana 4.
  • Alavile Frenetico

  • Vecchio: 3 Attacco / 3 Salute. Nuovo: 3 Attacco / 2 Salute.

Cacciatori di Demoni

    Altruis il Ripudiato

  • Vecchio: costo di mana 3, 3 Attacco / 2 Salute. Nuovo: costo di mana 4. 4 Attacco / 2 Salute.
  • Demonio della Battaglia

  • Vecchio: 2 attacco / 2 Salute. Nuovo: 1 Attacco / 2 Salute.
  • Adepto della Lama

  • Vecchio: 7 Attacco / 4 Salute. Nuovo: 6 Attacco / 4 Salute.

Stregone

    Patto Sacrificale

  • Vecchio: Distrugge un Demone. Rigenera 5 salute al tuo Eroe. Nuovo: Distrugge un Demone alleato. Rigenera 5 salute al tuo Eroe.
  • Fiorsangue

  • Vecchio: costo di mana 2. Nuovo: costo di mana 4.

Paladino

    Libram della Giustizia

  • Vecchio: costo di mana 6. Nuovo: costo di mana 5.

Mago

    Aprire il Portale

  • Vecchio: Lancia 6 magie non presenti nel tuo mazzo originali. Ricompensa: Distorsione Temporale. Nuovo: Lancia 8 magie non presenti nel tuo mazzo originali. Ricompensa: Distorsione Temporale.

Cosa vorranno dire questi cambi per il meta competitivo di Ceneri delle Terre Emerse? Difficile pronosticarlo con certezza, ma cerchiamo di fare qualche ragionamento in relazione alla situazione attuale dei mazzi trovabili in ladder.

Il cambio a Patto Sacrificale dovrebbe rendere più difficile per lo Stregone il matchup contro Demon Hunter. Quanto però? Dipenderà da quanto incideranno i nerf alle carte del Cacciatore di Demoni. Mentre l’Adepto dovrebbe mantenere intatto il suo power level, ritardare di un turno Altruis e nerfare il turno uno più forte del gioco potrebbe pareggiare la mancanza di cure che si ritrova ora il Warlock.

Se Warlock dovesse retrocedere molto, si aprirebbero molti scenari interessanti. Potrebbe esserci un ulteriore miglioramento nel winrate del Druido, che già ora è uno dei mazzi tier 2 chesembra meglio equipaggiato. Oppure potrebbe salire il Mago, che con la caduta di uno dei tier 1 attuali avrebbe ancora meno matchup totalmente sfavorevoli. Quasi sicuramente chi risplenderà sarà Resurrect Priest, che non è stato toccato dai nerf.

E ancora, basterà il buff (unico in tutta la patch) a Libram della Giustizia per poter riportare il Libram Paladin in tier 2? I mazzi aggro giocheranno ancora l’Alavile? Albatross invece non desta particolari preoccupazioni, visto che dovrebbe mantenere la sua forza contro gli archetipi Highlander e Spell. Ultima considerazione su Kael’Thas, che nei mazzi dove già era molto forte (Druido, Rogue, Paladin) verrà solo ritardato di un turno vista la presenza di molte magie a costo 0; dubitiamo che venga eliminato dalla maggior parte dei deck che lo ospitavano.

Sono un professionista del procrastinare e del condividere meme su cui ridono in pochi. Appassionato di tutta la serialità, da Peaky Blinders a Wrestlemania, scarsissimo giocatore di videogame: il mio unico amore è DotA 2, le uniche divinità che prego GabeN e IceFrog. L'unico momento in cui vado all'avventura è in D&D. Nel poco tempo rimasto, scrivo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *