Connect with us
marvel's avengers gioco marvel's avengers gioco

Game News

“In Marvel’s Avengers combatteremo in molte località differenti”, parola di Noah Huges

Published

il

Durante un’intervista per VentureBeat, Noah Huges, creative director di Crystal Dynamics, ha rivelato nuove informazioni su Marvel’s Avengers.

marvel's avengers coop

Scopriamo dove combatteremo in Marvel’s Avengers

Come ormai ben saprete, durante la conferenza Square Enix tenutasi in occasione dell’E3 2019, l’azienda ha rivelato il suo Marvel’s Avengers al pubblico.

Nonostante si tratti di un titolo tripla A, il gioco non sarà un open-world. Gli sviluppatori di Crystal Dynamics hanno infatti spiegato che gli Avengers saranno una forza globale e non saranno legati a un’unica città. Per questa ragione i nostri supereroi si sposteranno verso molti luoghi differenti. Secondo gli sviluppatori quindi, un open-world non sarebbe stato adatto per questo tipo di gameplay.

In un’intervista per VentureBeat inoltre, il creative director di Crystal Dynamics, Noah Huges, ha dichiarato quanto segue:

“Avremo una parte di San Francisco distrutta. Il gioco si apre con l’evento A-Day. Gli Avengers stanno inaugurando la loro sede sulla west coast e stanno mostrando un nuovo Helicarrier con nuova tecnologia. Le cosa vanno molto male e gli Avengers finiscono per sciogliersi. Riprendiamo la storia cinque anni dopo e il loro viaggio li porterà a visitare molti luoghi differenti. Potete averne un assaggio nella demo che abbiamo portato qui all’E3. Vediamo Tony nello spazio per un momento. Vediamo Thor volare attraverso un ambiente nevoso. Nel gioco non vedremo solamente i luoghi protetti dagli Avengers. Si tratta di un mondo intero.”

Marvel’s Avengers verrà rilasciato il 15 Maggio 2020 su PlayStation 4, Xbox One, PC e Stadia e sul nostro sito potete scoprire come funzionerà il multiplayer al suo interno.

Videogiocatrice fin dall'infanzia, prediligo RPG e avventure grafiche ma non disdegno alcun tipo di genere. Per seguire questa mia grande passione ho deciso di iniziare questo nuovo cammino come articolista, sperando un giorno di poter partecipare ad alcuni degli eventi più importanti dell'ambiente videoludico in qualità di giornalista.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *