Connect with us
spider-man: miles morales spider-man: miles morales

Game News

Marvel’s Spider-Man: Miles Morales – Nuovi dettagli e boss fight in video

mm

Published

on

Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, titolo di lancio di PlayStation 5, si arricchisce di nuovi dettagli e ci mostra una boss fight in video.

Quando si parla di Spider-Man viene immediatamente spontaneo incarnare l’arrampicamuri più famoso del mondo nei panni di Peter Parker, l’adorabile perdente che, sin dal principio, si è celato sotto la maschera dell’eroe Marvel. Non si tratta, però, dell’unico Spider-Man esistente, e per il lancio di PS5 sarà proprio uno di questi alter ego a prendersi la scena, grazie a Marvel’s Spider-Man: Miles Morales. Il titolo sviluppato da Insomniac si propone come sequel del gioco uscito nel 2018 (di cui sarà possibile acquistare la versione rimasterizzata tramite la Ultime Edition del software in questione), ed oggi sono stati diffusi nuovi dettagli a riguardo, assieme ad un video che ci mostra il primo boss.

L’ultimo numero di Game Informer contiene, difatti, un corposo articolo dedicato al gioco, con una parte dedicata agli aspetti più tecnici legati a PS5, a cui si sono affiancati nuovi dettagli in merito alla storia. Il primo riguarda la presenza di Peter Parker, che avrà un ruolo nella narrazione pur non essendo un personaggio giocabile, dato che la scena sarà tutta per Miles. Trattandosi, come già detto, di un sequel diretto di quanto giocato nel 2018, sarà possibile assistere ad uno sviluppo di entrambi i personaggi.

Si fanno anche riferimenti ad alcune sorprese, che riguarderanno anche dei nemici non ancora annunciati. Proprio a tal proposito, Game Informer ha diffuso alcune clip che riguardano la prima boss fight, che ha per protagonista Rhino, clip che vi mostriamo qua sotto. Vi ricordiamo che Marvel’s Spider-Man: Miles Morales sarà disponibile in Italia a partire dal 19 di novembre, in concomitanza del debutto di PS5.

Gamer cresciuto all'ombra del tubo catodico, sia in casa che in sala giochi, amante del Giappone in ogni sua forma, traduttore freelance e aspirante musicista non ancora pronto ad appendere lo strumento al chiodo. Dopo quasi un decennio trascorso a scrivere di videogiochi da semplice blogger, sono pronto ad intraprendere una nuova avventura editoriale.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *