Connect with us
playstation 5 playstation 5

Game News

PlayStation 5: Sony mostra l’interno della console

mm

Published

il

Sony ha realizzato e diffuso tramite i propri canali un video tramite il quale mostra agli utenti la componentistica interna di PlayStation 5.

Manca oramai una manciata di settimane al debutto di PlayStation 5 (19 novembre in Italia e 12 dello stesso mese negli Stati Uniti e in Giappone), ed ancora non avevamo avuto notizie in merito alla struttura interna della prossima console firmata Sony. Proprio per venire incontro a tutti i curiosi dell’anatomia hardware, il colosso nipponico ha da pochissimo reso disponibile, attraverso le pagine del PlayStation Blog, un filmato in cui viene mostrata la struttura interna della macchina, che viene smontata pezzo per pezzo da uno degli ingegneri della compagnia.

playstation 5

Sony ha trascorso gli ultimi 5 anni nella progettazione e nello sviluppo di PlayStation 5, nel tentativo di realizzare una architettura dal design impeccabile, come viene definito della stessa compagnia. Questo ha portato a concepire una struttura essenziale, in cui non vi sono spazi e componenti superflui, così da poter sfruttare al meglio le dimensioni della console.

Nel filmato dedicato allo smontaggio è possibile dare uno sguardo al rinnovato sistema di dispersione del calore, che può contare su di una generosa ventola, un radiatore dalla dimensioni considerevoli e, soprattutto, su di un sistema di raffreddamento a metallo liquido. Il tutto mira inoltre a ridurre in maniera sensibile la rumorosità di PlayStation 5.

A questo punto non ci resta che lasciarvi al filmato in questione e darvi appuntamento sulle pagine di Gogo Magazine per tutte le ultime novità.

Gamer cresciuto all'ombra del tubo catodico, sia in casa che in sala giochi, amante del Giappone in ogni sua forma, traduttore freelance e aspirante musicista non ancora pronto ad appendere lo strumento al chiodo. Dopo quasi un decennio trascorso a scrivere di videogiochi da semplice blogger, sono pronto ad intraprendere una nuova avventura editoriale.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *