Connect with us
the sims vanessa hudgens the sims vanessa hudgens

Game News

The Sims 4: Vanessa Hudgens diventa un Sim per i 20 anni del gioco

Published

il

EA ha annunciato che i giocatori potranno scaricare la versione Sim di Vanessa Hudgens in The Sims 4 per celebrare i 20 del gioco.

Per 20 anni, The Sims ha incoraggiato orgogliosamente i Simmers di tutto il mondo ad esprimersi in modi audaci e che cambiano il mondo, sia nel gioco che nella vita reale. The Sims continua a celebrare tali principi attraverso infinite possibilità di gioco che consentono ai giocatori di trovare più modi di Giocare Con la Vita: delle opzioni di rappresentazione di genere e dall’onorare diverse culture del mondo reale attraverso oggetti di gioco, fino a partecipare a divertenti sfide sui social media e condividere storie significative sulla vita e la scoperta di sé.

Nell’ambito della campagna Gioca Con la Vita, l’attrice e cantante Vanessa Hudgens ha collaborato con The Sims per mostrare ai fan come liberare la loro creatività, gioia e amore nel titolo. Vanessa non ha mai avuto paura di correre rischi sullo schermo e fuori di esso, e porta lo stesso senso di avventura nel suo gioco.

Vanessa è anche affiancata da altre stelle internazionali, tra cui il britannico YouTuber e il cineasta Joe Sugg, il tedesco LGBT YouTuber e l’avvocato Melina Sophie, la cantante pop francese Bilal Hassani e l’attore polacco Adam Zdrójkowski per mostrare come giocano con la vita e le infinite, possibilità che i giocatori hanno per rendere la loro esperienza di gioco unica. Puoi guardare i loro video su Gioca Con la Vita qui.

Potete trovare ulteriori informazioni sulla campagna Gioca con la vita di The Sims e scaricare il Sim di Vanessa Hudgens sul sito ufficiale. Il download include anche una sequenza temporale speciale che spiega in dettaglio come The Sims ha permesso ai giocatori di superare i limiti, prendere in considerazione nuove idee e sfidare lo status quo da sempre sin dal suo lancio.

Videogiocatrice fin dall'infanzia, prediligo RPG e avventure grafiche ma non disdegno alcun tipo di genere. Per seguire questa mia grande passione ho deciso di iniziare questo nuovo cammino come articolista, sperando un giorno di poter partecipare ad alcuni degli eventi più importanti dell'ambiente videoludico in qualità di giornalista.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *