Connect with us
Konami E3 Konami E3

E3

Konami annuncerà due titoli per Switch durante l’E3

Published

on

A confermarlo è una lista apparsa sul sito della ESA dove appare la nuova console di Nintendo. Un titolo sarà di genere azione/avventura, mentre il secondo è una compilation. La conferenza E3 della compagnia ci dirà di più in merito.

Ormai l’E3 2018 è sempre più vicino e le indiscrezioni in merito non mancano. Dopo Nintendo, oggi tocca a Konami. La compagnia ha infatti registrato sul sito della ESA (entertainment software association) la lineup della sua conferenza E3. Ovviamente non sono presenti i nomi dei giochi che verranno annunciati. Ma ci sono altri elementi interessanti che possiamo notare. Il primo su tutti è che la conferenza E3 di Konami sembra incentrarsi molto sul genere azione/avventura. Uno di questi titoli sbarcherà anche su Nintendo Switch. Bisogna però capire se la lista si riferisce ad un solo gioco o a più titoli. Anche perché sono presenti altre piattaforme, come la PlayStation 4 e l’Xbox One.

Konami E3

La nuova console di Nintendo appare anche in un’altra categoria. Ovvero in quella delle compilations. Konami potrebbe quindi annunciare all’E3 2018 una sorta di collection di una sua serie. Ma quale? I candidati non sono pochi, nemmeno Castlevania è da escludere, per non parlare di Metal Gear Solid. In ogni caso è probabile che questa collection di Konami sia un progetto multipiattaforma. Perché anche questa volta appaiono anche la PlayStation 4 e l’Xbox One nella lista. E’ difficile quindi che l’E3 2018 di Konami si incentrerà su qualche esclusiva.

Osservando il resto, possiamo notare altri progetti che saranno presenti durante l’E3. Non potevano di certo mancare le applicazioni mobile che ormai stanno diventando sempre più importanti per il mercato videoludico. Ma Konami sembra incentrata anche su altre tipologie di prodotti, ovvero i casual game, quelli dedicati alle famiglie e ai bambini. Ma l’E3 della compagnia non si ferma qui. Perché sono anche presenti dei titoli free to play, però questi sono dedicati agli smartphone.

Appassionato di videogiochi sin da bambino, inizia la sua carriera tra varie redazioni a tema videoludico prima di finire su Gogo Magazine. Nutre anche altre passioni, come la lettura, soprattutto di genere fantascientifico e distopico, insieme alla scrittura. Prova un grande interesse anche per il mondo della cinematografia.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *