Connect with us
Aladdin Aladdin

Cinema

Aladdin: Il nuovo spot TV ci presenta il personaggio di Dalia

mm

Published

on

Nel nuovo spot TV di “Aladdin” ci viene presentato il personaggio – inedito rispetto al film d’animazione del 1992 – di Nasim Pedrad, che interpreta Dalia, un’amica di Jasmine.

Il filo su cui si muovono i live-action tratti dai Classici Disney è sottile: da una parte, c’è il rischio di stravolgere la trama del film originale deludendo i fan, dall’altra quello di riprodurre una copia senza apportare nulla di nuovo. Per questo, come accadde ne “La Bella e la Bestia“, anche in “Aladdin“, sebbene riconosciamo delle scene e ambientazioni molto simili al cartone animato, si possono individuare delle piccole variazioni, come ad esempio dei nuovi personaggi. Lo spot TV che hanno rilasciato oggi i Walt Disney Studios ce ne dà una dimostrazione!

Un nuovo spot TV dal live-action di “Aladdin”

Nello spot TV ci viene mostrato il personaggio interpretato da Nasim Pedrad, Dalia, che è inedito rispetto al cartone animato. Si tratta della serva, nonchè amica, di Jasmine (Naomi Scott), che nel video sembra non comprendere la riluttanza della Principessa a sposare uno dei suoi pretendenti. Sarà il Principe Ali (Mena Massoud) il fortunato? Alla fine del video, il protagonista riceve una manifestazione d’affetto da parte della tigre Rajah.

Aladdin

Cast e data di uscita del live-action Disney

“Aladdin” è un film diretto da Guy Ritchie, che ne ha curato la sceneggiatura insieme a John August. Nel cast, oltre a Naomi Scott, Mena Massoud e Nasim Pedrad, troviamo in particolare Will Smith nei panni del Genio, Marwan Kenzari a cui è affidato il ruolo di Jafar, Navid Negahban che interpreta il Sultano e Numan Acar (Hakim). A doppiare il padre di Jasmine in italiano troviamo Gigi Proietti, la voce del Genio nel Classico Disney. La voce cantata italiana di Jasmine, inoltre, è di Naomi Rivieccio, cantante che ha partecipato a X-Factor 12 lo scorso anno.

La pellicola uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 22 maggio 2019.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *