Connect with us

Recensioni

Holidate – La Recensione del nuovo film natalizio Netflix con Emma Roberts

Published

on

Disponibile su Netflix Holidate, ecco cosa ne pensiamo 

Holidate è la nuova commedia natalizia targata Netflixche prova a raccontare una storia un po’ agli antipodi rispetto ai classici film che hanno come tema le festività. Protagonisti Luke Bracery ed Emma Roberts, tornata sullo schermo dopo un periodo di assenza.  

La trama 

Jackson e Sloane sono due single che odiano le feste comandate. Soprattutto, Sloane ha una famiglia che la spinge continuamente a trovare un fidanzato, cosa che la ragazza non può sopportare. Incontrati per caso in un centro commerciale, i due giovani decidono di diventare due “festa-amici”, cioè instaurano un patto secondo il quale entrambi dovranno presentarsi insieme in occasione delle festività. Non solo Natale, quindi ma anche Capodanno, San Valentino, San Patrizio, Pasqua, il 4 luglio, il Ringraziamento e via dicendo. Jackson e Sloane sono d’accordo anche su un’altra cosa però: niente sesso, il loro rapporto deve rimanere assolutamente disinteressato.  

Avete già capito anche voi che l’ultimo punto sarà il primo a non essere rispettato, vero?

Holidate

Netflix, Holidate

La narrazione 

Il film è la classica commedia americana che, nonostante parta da un proposito originale, si perde man mano che i minuti passano. Ci vengono propinati i soliti cliché sui rapporti uomo/donna, che le donne single in realtà sono sempre tristi e mangiano cioccolato non stop (ma quando mai?), che tutti gli uomini sono esclusivamente dei don Giovanni senza senso di responsabilità, delusi da relazioni passate e per questo insensibili… finché non trovano il “vero amore”, e tutto torna come prima. I soliti cliché, insomma. Holidate è una pellicola che – nel modo che ha di presentare determinate tematiche – lo fa tuttavia in maniera vecchia, risultando ridondante e noiosa. Senza contare che, già all’inizio, sappiamo come andrà a finire.  

Ma tra tutti i lati negativi, quello peggiore è incarnato dalla zia di Sloane, Susan (Kristin Chenoweth) colei che dovrebbe essere il personaggio comico, ma che poi si rivela triste e imbarazzante. Anche in questo caso, abbiamo una caratterizzazione già vista, al limite del demenziale e volgare dal punto di vista dei troppi riferimenti sessuali.  

L’unica nota di merito va alla messa in scena, ben costruita e accattivante dal punto di vista visivo, anche se certamente non basta a salvare tutto il film. Peccato anche per gli attori protagonisti, perché la RobertsBracery avrebbero saputo reggere benissimo un tipo di interpretazione e sceneggiatura più matura. Con ciò, non stiamo dicendo che il film avrebbe dovuto essere serioso o impostato, ma poteva giocarsi meglio le sue carte, magari puntando su un’ironia più cinica e irriverente che non risultasse forzata.  

Se ci pensiamo e scaviamo a fondo infatti, Holidate ha tentato di rappresentare il forte disagio che molti giovani adulti si trovano costretti ad affrontare quando vengono mollati dal proprio partner. La paura di restare soli si accompagna alla paura di fallire, alla paura di non credersi abbastanza, privi ormai di fiducia in se stessi. Eppure, tutto questo passa in secondo pianto e viene rimpiazzato da gag da quattro soldi. 

Holidate

Sloane e Susan, Holidate

Considerazioni finali 

Concludendo, se siete amanti delle commedie a sfondo natalizio, ma allo stesso tempo del buon gusto, Holidate non fa per voi.  

Non temete però, non vi lasciamo a bocca asciutta e ve ne consigliamo dieci che meritano la visione (se ancora non l’avete fatto) o il rewatch (se avete già avuto la fortuna di vederle).  

Qui sotto l’elenco: 

  • Love Actually 
  • Le Cinque Leggende 
  • Il peggior Natale della mia vita 
  • Ogni maledetto Natale 
  • Klaus – I segreti del Natale 
  • Edward Mani di Forbice 
  • Una poltrona per due 
  • Mamma ho perso l’aereo 
  • Harry ti presento Sally… 
  • Nightmare Before Christmas
    Holidate
    4 Reviewer
    6 Users (1 voto)
    Pro
    Messa in scena accattivante, buona interpretazione degli attori
    Contro
    Battute fuori luogo, troppi cliché, storia banale, ritmo lento e prevedibile
    Conclusioni
    Holidate è una commedia natalizia che, nonostante tenti di raccontare una storia originale, finisce con l'essere scontata, cadendo in cliché triti e ritriti.
    Voto
    What people say... Leave your rating
    Ordina per:

    Sii il primo a lasciare una recensione.

    User Avatar
    Verificato
    {{{ review.rating_title }}}
    {{{review.rating_comment | nl2br}}}

    Di Più
    {{ pageNumber+1 }}
    Leave your rating

    Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *