Connect with us

Cinema

Disney acquista ufficialmente Fox per un totale di 52 miliardi

Published

il

Dopo mesi di voci e trattative estenuanti, Disney riesce in una delle imprese imprenditoriali più grande della storia dell’audio visivo e acquista la Fox.

Sono passati ormai diversi mesi da quando Walt Dinsey Company e 21th Century Fox contrattano senza sosta. La società leader dell’animazione audiovisiva aveva già le idee ben chiare riguardo alla conquista del territorio cinematografico e televisivo. Tutto ciò era già chiaro dopo l’acquisto della Pixar e della Marvel. Nonostante la Disney sia un’enorme potenza, ha deciso di penetrare più profondamente nel mercato mondiale, decidendo di acquistare la Fox.

disney

Così dopo una lunga contrattazione, finalmente oggi è arrivato il responso: 52.4 miliardi di dollari, ecco la cifra finale di quest’asta che aveva come palio i diritti cinematografici, gran parte del palinsesto televisivo, network di intrattenimento e affari televisivi internazionali. Disney non si accontenta di questo ma riesce ad aggiudicarsi anche il 39% delle proprietà di Sky destinate a Fox. Dopo questo terremoto economico, a Disney viene attribuito il controllo di Fox e di conseguenza la decisione del futuro dei suoi prodotti tra cui i più famosi X-men, Avatar (che da anni promette un sequel), National Geographic, Deadpool, I fantastici 4 e i tanto amati e longevi cartoni animati satirici I Simpson e I Griffin (Family Guy).

“Combining with Disney are 21st Century Fox’s critically acclaimed film production businesses, including Twentieth Century Fox, Fox Searchlight Pictures and Fox 2000, which together offer diverse and compelling storytelling businesses and are the homes of Avatar, X-Men, Fantastic Four and Deadpool, as well as The Grand Budapest Hotel, Hidden Figures, Gone Girl, The Shape of Water and The Martian—and its storied television creative units, Twentieth Century Fox Television, FX Productions and Fox21, which have brought The Americans, This Is Us, Modern Family, The Simpsons and so many more hit TV series to viewers across the globe. Disney will also acquire FX Networks, National Geographic Partners, Fox Sports Regional Networks, Fox Networks Group International, Star India and Fox’s interests in Hulu, Sky plc, Tata Sky and Endemol Shine Group.”

disney

Questo è quanto viene riportato da una sezione del comunicato stampa pubblicato oggi in cui si possono notare una serie di nomi molto noti di prodotti amati e seguiti in scala mondiale. Bob Iger resterà ammisistratore delegato della società fino al 2021, posticipando così la data del suo pensionamento. Questo dà a Fox un respiro di sollievo, necessario per far sì che la transazione avvenga in maniera più naturale e fluente. Sicuramente ci saranno grandi cambiamenti all’interno dell’industria cinematografica e televisiva; si chiude un grande capitolo della storia del cinema con Fox e ne continua un altro in continua espansione con Disney.

La conferenza stampa ufficiale in video è prevista oggi per le ore 14.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *