Connect with us

Disney

Come d’Incanto 2: Patrick Dempsey tornerà nel sequel

Published

il

Patrick Dempsey confermato nel sequel di Come d’Incanto

Secondo quanto riportato da ET Online, l’attore Patrick Demspey tornerà nel sequel del film Disney, Come d’Incanto. Il nuovo lungometraggio era stato annunciato il mese scorso, durante il Disney Investor Day, dove il colosso cinematografico aveva già dato conferma che nel cast sarebbe stata presente Amy Adams (Giselle). Sia la Adams che Dempsey, riprenderanno i loro vecchi ruoli.

Al momento, il titolo del sequel in inglese è Disenchanted che, tradotto in italiano, significa letteralmente “disincanto”.

In Come d’Incanto, Patrick Dempsey ha interpretato il personaggio di Robert Philip, un avvocato divorzista di New York che, per caso, si innamora di Giselle, una principessa uscita dal mondo delle fiabe. Sempre Dempsey, intervistato in merito al nuovo progetto, ha dichiarato:

Ho appena ricevuto la sceneggiatura del secondo film, e sto iniziando a studiarla e a prendere appunti. Penso che inizieremo a girare in primavera, non vedo l’ora. Amy Adams è sorprendente in quel film, è stato divertente farne parte.

Nel nuovo sequel, Giselle e Robert hanno dieci anni di più, stanno ancora insieme e hanno un figlio. Il fulcro della storia si giocherà sul significato dell’invecchiare, Giselle probabilmente sarà tentata dal voler tornare ad Andalasia perché ciò non avvenga e rimanere sempre giovane. Non so se alla fine questa sarà la trama definitiva comunque, staremo a vedere.

Come d'Incanto

Come d’Incanto

Come d’Incanto: trama

Nel regno animato di Andalasia, nel mondo delle fantasie, la giovane e spensierata Giselle sogna di incontrare un uomo con cui scambiare il bacio del vero amore. Un giorno Giselle conosce Edward, il principe di Andalasia: i due si innamorano e decidono di sposarsi il giorno dopo. La regina Narissa, matrigna di Edward, teme tuttavia che il matrimonio del figliastro comporti per lei la perdita della corona; così, il giorno delle nozze, Narissa, che è anche una strega, inganna Giselle e la spedisce attraverso una fontana incantata in un luogo in cui “nessuno vive felice e contento”: New York. 

Nel mondo reale, Robert Philip è un disilluso avvocato newyorkese, divorziato e con una figlia di sei anni, Morgan, che sente molto la mancanza della madre. Robert, pur consapevole di ciò, vuole che Morgan capisca le difficoltà della vita e non le racconta mai favole non volendo che la bambina provi le stesse delusioni che un tempo ha provato lui. Inoltre, l’avvocato è anche in procinto di fare la proposta di matrimonio alla fidanzata Nancy. Mentre stanno rientrando a casa, Robert e Morgan si imbattono in una Giselle alquanto confusa che ha scambiato un cartellone pubblicitario per il castello di Andalasia. L’avvocato decide di ospitare la ragazza, che non tarda a scombussolare le vite di entrambi. 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *