Connect with us
Guardiani Della Galassia 3 Guardiani Della Galassia 3

Approfondimenti

James Gunn dirigerà Suicide Squad 2?

Published

on

Il regista, James Gunn, licenziato dalla Marvel, mentre era a lavoro sul terzo capitolo de I Guardiani della Galassia, sarebbe l’uomo giusto per il nuovo Suicide Squad 2. 

James Gunn ritorna nel mondo del cinecomic dopo il repentino licenziamento e allontanamento dagli Studios Marvel. Il regista era stato licenziato in tronco durante la scrittura scenografica del terzo capitolo de I guardiani della Galassia per la Marvel. A quanto pare Gunn potrebbe già prendersi la sua piccola vendetta personale: infatti il regista e scrittore scenografico è stato chiamato a dirigere il secondo capitolo della squadra di supercattivi DC più famosa del grande schermo: Suicide Squad 2.

Secondo alcune voci, ancora non confermate, il progetto, Suicide Squad 2, non sarà un vero e proprio sequel del film diretto da David Ayer ma una storia raccontata con gli stessi personaggi, in un altro momento della loro carriera di supercattivi trasformati in eroi. Nel mese di agosto si era sparsa già la voce che lo studio Warner Bros e DC fosse interessato a collaborare con Gunn ,proprio per la realizzazione di Suicide Squad 2, in seguito al suo licenziamento dalla Marvel a causa delle polemiche, scoppiate dopo alcuni tweet pubblicati qualche anno prima, dove venivano fatte battute di pessimo gusto e si ironizzava anche sulla pedofilia.

Loading...

suicide squad 2 gunn

A questo punto resta ancora da capire se Gavin O’Connor, confermato, per il momento, alla regia di Suicide Squad 2, lascerà o meno il posto dietro la macchina da presa a Gunn. In precedenza lo stesso Ayer si era defilato dalla direzione del nuovo capitolo Suicide Squad 2 e, per tal motivo, erano stati presi in considerazione anche Jaume Collet-Serra e Mel Gibson, senza ottenere però alcun riscontro positivo.

Suicide Squad 2 rinnovato da Gunn?

Con l’ingresso di James Gunn lo studio Warner/DC sembra puntare su un approccio totalmente differente per il sequel Suicide Squad 2, visto che, dopo il fallimento anche economico di Justice League, un secondo capitolo dedicato al gruppo di supereroi DC, e L’uomo d’Acciaio 2 sono stati definitivamente abbandonati. Se Gunn dovesse venir confermato alla regia di Suicide Squad 2 si tratterebbe di un secondo trasferimento dalla Marvel alla DC/Warner dopo quello, molto sfortunato e disastroso, di Joss Whedon.

loading...

Seguici su Facebook

Recensioni

  • Gogo Magazine è un periodico edito da Gogo Editore
    Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Velletri autorizzazione n. 13/2018 del 08/05/2018
    Direttore Responsabile: Andrea Fabiani

    Magazine potrebbe utilizzare contenuti immagine recuperati da internet e ritenuti di pubblico dominio. Qualora i soggetti interessati, gli autori, eventuali detentori di copyright od altri diritti si opponessero alla pubblicazione è possibile contattare la redazione (redazione@gogomagazine.it) per chiedere la tempestiva rimozione dei contenuti.

    Tutti i contenuti, salvo diversamente indicato, sono di proprietà di GogoVest SRL e distribuiti con licenza Creative Commons BY-NC-ND 2.5IT

    Copyright © 2018 Gogo Magazine è una proprietà di GogoVest SRL - Sede Legale: Via Salento, 61 - 00162 Roma | P.IVA IT14688251009