Connect with us

Cinema

Jennifer Aniston è body-positive nel nuovo film Netflix

mm

Published

il

Non sarà forse la prima né certo l’ultima nel dare lezioni body-positive, ma questa volta il film che vede Jennifer Aniston come protagonista promette molto bene. Jennifer Aniston reciterà infatti insieme a Danielle Macdonald nel film Netflix Dumplin’, in uscita su Netflix il prossimo 7 dicembre.

“Sei criticato indipendentemente che tu sia troppo magro o grasso. Secondo la stampa io sono stata entrambi. Non si può accontentare tutti ed è questo il motivo per cui ho smesso di provarci”.

(Jennifer Aniston)

Il poster con Jennifer Aniston

Il poster con Jennifer Aniston

Dumplin’: la trama

Basato sul romanzo per young adult di Julie Murphy, al centro della trama c’è la giovane Willowdean (Danielle Macdonald) e sua madre Rosie (Jennifer Aniston), ex reginetta di bellezza che ora dirige l’ambitissimo concorso Miss Teen Blue Bonnet. Willowdean è però in sovrappeso e, per questo, viene considerata l’opposto della convenzionale ‘bella ragazza’. La stessa Jennifer Aniston la chiama (e di certo non tanto affettuosamente) Dumplin’, che nello slang americano significa appunto ‘cicciottella’. La vicenda prende una piega inaspettata quando la figlia – non la solita teenager insicura e sovrappeso, ma una ragazza sicura di sé e determinata – decide di partecipare a un concorso di bellezza per sovvertire i canoni di bellezza dominanti. Sarà forse una nuova occasione per rimescolare le carte che le ha dato il destino? Riuscirà a contrastare le angherie della Jennifer Aniston?

Jennifer Aniston e la lezione body-positive

La storia tratta il tema della bellezza in chiave comica, non rinunciando a strappare uno spunto di riflessione – basta infatti immedesimarsi nelle cattiverie perpetuate dalla madre ‘fardello’ interpretata da Jennifer Aniston. Ma la realtà di Dumplin’ non è poi così lontana. Ancor oggi infatti si è soliti organizzare concorsi di bellezza, gare in cui le partecipanti vengono valutate esclusivamente per il loro aspetto. In particolare, nelle zone rurali o di provincia, i concorsi di bellezza sono ancora all’ordine del giorno. Ma il messaggio di Jennifer Aniston non è certo il peso. È la serenità di stare bene con se stessi, andare oltre i pregiudizi, essere in salute e sani nel corpo che sentiamo nostro senza doverci giustificare verso l’esterno. Una felicità che non deve essere negata a nessuno e da nessuno. E Jennifer Aniston la sa lunga, perché non ha fatto la modella come voleva la madre Nancy.

“È sempre stata molto critica nei miei confronti. Perché lei era una modella, era bellissima, meravigliosa, e io invece no”.

(Jennifer Aniston)

Qualche consiglio body-positive

Se ti stai chiedendo come imparare ad accettarti, secondo Jennifer Aniston la risposta viene proprio dal pensiero comune:

  • Fai dell’auto-compassione: solo così impariamo a non farci del male nelle difficoltà e al contrario a prenderci cura di noi stessi, proprio come faremmo con un buon amico!
  • Compila un diario della gratitudine: pensare a ciò che c’è di buono nelle nostre vite non solo amplia gli orizzonti ad altre qualità della nostra esistenza ma aumenta anche il proprio livello di felicità.
  • Apprezza il tuo corpo per la funzione che svolge: non conta l’aspetto estetico tanto quanto la capacità di scrivere, disegnare, correre, danzare, camminare e molto altro. Ti stupirà la complessità del nostro corpo!
  • Circondati di persone che ti apprezzano e accettano per quello che sei: questa è la vera bellezza!
  • Coltiva i tuoi talenti: la bellezza è relativa e per questo si traduce in un disperato tentativo di inseguire un sogno che cambia costantemente. Al contrario, scoprire e sviluppare le proprie inclinazioni dà soddisfazione e benessere, oltre che a contribuire a un elevato grado di auto-realizzazione.

Qui sotto il trailer in lingua inglese con Jennifer Aniston!

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *