Connect with us
kenneth branagh kenneth branagh

Cinema

Kenneth Branagh nei panni di William Shakespeare in All is True

Published

il

Non si è mai spenta la passione shakespeariana di Kenneth Branagh, pronto a diventare sullo schermo il Bardo dell’Avon in”All is True”. Eccovi alcuni dettagli sulla pellicola distribuita dalla Sony Pictures Classics e diretta dallo stesso regista nordirlandese.

Kenneth Branagh: dopo Assassinio sul Nilo, si torna a Shakespeare

Non si può certo dire che è un artista che resta con le mani in mano Kenneth Branagh. L’attore e regista nordirlandese, pronto ad entrare nuovamente nei panni di Hercule Poirot e a dirigere l’adattamento cinematografico del celebre giallo di Agatha Christie e sequel di “Assassinio sull’Orient Express”, “Assassinio sul Nilo, impersonerà sul grande schermo il drammaturgo che, per anni, lo ha accompagnato nella sua vita lavorativa, sia sullo schermo che nelle trasposizioni teatrali: William Shakespeare.

All is True: trama della pellicola con Kenneth Branagh sul Bardo dell’Avon

Il titolo della pellicola, che lo vede protagonista anche dietro la macchina da presa, è “All Is True“, ed è incentrata sugli ultimi tre anni di vita del Bardo dell’Avon che, ormai cinquantaduenne e considerato uno dei migliori scrittori viventi, si ritira a Stratford-upon-Avon, dopo la distruzione del suo “Globe Theatre”, dovuta a un incendio. Una volta a casa e devastato dalla morte del figlio Hamnet,  il William Shakespeare di Kenneth Branagh sarà costretto ad affrontare i suoi demoni e a riconoscere i propri fallimenti come marito e padre.

kenneth branagh

Non solo Kenneth Branagh: ecco chi farà parte del cast di All is True

Ad affiancare Kenneth Branagh in questa, nuova avventura shakespeariana saranno due punte di diamante della cinematografia internazionale, quali Judi Dench, nel ruolo della moglie Anne, e Ian McKellen, nelle vesti del Conte di Southampton, mentre la sceneggiatura originale è stata scritta da Ben Elton.

“All is True” di Kenneth Branagh sarà distribuito, stando all’annuncio ufficiale, dalla Sony Pictures Classics e varcherà la soglia delle sale cinematografiche nel 2019, dopo la prima uscita di dicembre prossimo per poter concorrere per i vari premi cinematografici.

 

 

 

 

 

 

Giornalista pubblicista nata e cresciuta nella Capitale, appassionata di storia dell'arte moderna, materia in cui si è laureata, ama il cinema, la moda e i viaggi (quasi) quanto gli speciali televisivi di Alberto Angela.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *