Mulan: pubblicato il trailer ufficiale del live-action Disney — Gogo Magazine
Connect with us
mulan mulan

Cinema

Mulan: pubblicato il trailer ufficiale del live-action Disney

mm

Published

on

Disney ha rilasciato finalmente il trailer ufficiale di Mulan che regala un primo sguardo esclusivo sul remake live-action del classico d’animazione.

Il 2019 è stato l’anno dei remake live-action dei classici Disney. Lo studio infatti ha rilasciato Dumbo, Il Re Leone e Aladdin con un successo abbastanza solido. La tendenza è destinata a continuare nel 2020 e Disney non sta lasciando che il 2019 finisca senza dare al pubblico un assaggio di ciò che si può aspettare dal prossimo anno. Il prossino remake in live-action che uscirà nei cinema a marzo è Mulan. Walt Disney Pictures ha rilasciato il trailer ufficiale di Mulan questa mattina, dando uno sguardo migliore sull’avventura epica vissuta dalla protagonista. I fan hanno atteso con impazienza questo trailer, dato che in precedenza era stato comunicato che Mulan era in fase di riprese.

Anche se una lunga durata delle riprese sia comune e quasi di routine, ci sono stati rapporti contrastanti per quanto riguarda la natura di tali riprese. Alcuni rapporti erano in linea con l’idea che si trattasse di normali riprese fotografiche aggiuntive. Altri, invece, hanno suggerito riprese molto più ampie e lunghe mesi che suggeriscono cambiamenti importanti. Qualunque sia la natura di queste riprese, questo trailer è certamente emozionante, così come lo è il poster ufficiale di Mulan. Il nuovo film racconterà la storia di Mulan a tutta una nuova generazione. Il film sarà diretto da Niki Caro e avrà nel cast Gong Li, Donnie Yen, Jet Li, Jason Scott Lee, Yoson An, Jimmy Wong, Doua Moua, Ron Yuan, Utkarsh Ambudkar, Xana Tang, e Chum Ehelepola.

 

“Credo davvero che Mulan sia stata una delle prime principesse Disney nonostante ne abbia mai rispecchiato i canoni.” ha detto Ming-Na Wen, doppiatrice del personaggio del film d’animazione, durante una precedente apparizione ad una convention. “Era solo una ragazza in un villaggio ed è diventata una donna guerriera. Che è anche la tendenza contraria, credo, alle principesse Disney dell’epoca. Erano più o meno damigelle in difficoltà. Ed è stato davvero meraviglioso avere un personaggio che non ha avuto bisogno di un uomo per salvarla. Infatti, ha salvato lei un ragazzo. Mulan ha scoperto ciò che la sua autostima è e ciò che era in grado di fare”.

“E poi, sai, si è vestita da ragazzo, e credo che questo abbia avuto un impatto inaspettato, ma meraviglioso, anche per molte persone della comunità LGBT”. Wen ha spiegato. “E penso che sia meraviglioso che ci sia stato un principe/guerriero Disney che è riuscito ad attraversare molti confini. In realtà, non attraversa, ma ha appena aperto un sacco di aspetti diversi di ciò che una donna può essere”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *