Connect with us

Cinema

Stasera in Tv – Il signore degli anelli: il ritorno del re

mm

Published

il

Lunedì 11 maggio 2020 alle ore 21.20 in prima serata su Canale 5 il film di genere fantastico «Il Signore degli Anelli – Il ritorno del Re». Si tratta di un film di genere avventura, fantasy, azione del 2003, diretto da Peter Jackson, con Elijah Wood e Billy Boyd. Durata 201 minuti. Tratto dall’omonima terza e ultima parte del romanzo di J. R. R. Tolkien Il Signore degli Anelli. Il film si è aggiudicato 11 premi Oscar, diventando il film più premiato di sempre insieme a Ben-Hur e Titanic.

Il ritorno del re: Trama

Il film si apre sul racconto del passato di Gollum che un tempo era il giovane hobbit Sméagol, prima di essere corrotto dalla natura malvagia dell’Unico Anello. Ad Isengard, distrutta dagli Enti, Merry e Pipino si ricongiungono alla Compagnia, dopo il ritrovamento del Palantir di Saruman (Christopher Lee). Pipino, stregato dal richiamo dell’oggetto oscuro, attira su di sé l’occhio di Saruman e ha delle terribili visioni sul futuro.
Gandalf (Ian McKellen) e lo hobbit partono così alla volta di Gondor, dove il reggente Denethor, padre di Boromir e Faramir, è ormai preda della follia.
Intanto, a Minas Morgul, Gollum riesce ad allontanare Frodo e Sam. Mentre Rohan accorre in aiuto di Gondor, Aragnor inizia ad accettare il suo ruolo di futuro re e, in compagnia di Legolas (Orlando Bloom) e Gimli, parte alla ricerca di un esercito invincibile. Denethor, vedendo sopraggiungere il nemico, tenta di uccidere sé stesso e il figlio Faramir, ma Pipino e Gandalf salvano il valoroso guerriero. Mentre Frodo (Elijah Wood) viene tradito da Gollum, Gondor si prepara alla difesa della roccaforte di Minas Tirith. L’intervento dell’esercito di Rohan e il ritorno di Aragorn (Viggo Montersen) saranno fondamentali per la vittoria. Ma la guerra non è finita e l’esercito deve marciare verso Mordor per permettere a Frodo di distruggere l’Unico Anello. L’oggetto malefico, tuttavia, ha corrotto lo hobbit e Sam dovrà sfoderare tutto il suo coraggio nelle fauci del Monte Fato. Conclusa la battaglia, Aragorn si ricongiunge finalmente alla principessa elfica Arwen (Liv Tyler) e compie il suo destino. Dopo un salto temporale di qualche anno, al tramonto della Terza Era del Mondo di Mezzo, Frodo e lo zio Bilbo Baggins prendono una decisione inaspettata ma necessaria per il loro futuro.

Ciao! Sono una giovane articolista alla quale piace scrivere spaziando tra varie tematiche. Scrivo perché è una mia passione, ma anche perché mi piace che gli altri si informino tramite ciò che scrivo io.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *