Connect with us
Wonder Woman data di uscita Wonder Woman data di uscita

Cinema

Wonder Woman: le uscite nei cinema di questo e altri film rimandate

Published

on

Anche l’uscita del prossimo film della DC Comics Wonder Woman 1984 viene rimandata. Ecco la nuova data di distribuzione del film con Gal Gadot e tutti gli altri film previsti per questi mesi che, invece, sono stati rimandati.

A causa dell’emergenza di carattere, oramai, quasi mondiale che si sta verificando in queste settimane, i cinema sono costretti a rimanere chiusi. Questo dettaglio ha indotto molte case di distribuzione a posticipare le date di uscita di vari film. Molti di questi titoli sono i più attesi dell’anno, ma gli spettatori dovranno ancora aspettare prima di poterli vedere sul grande schermo.

Wonder Woman 1984: la data di uscita è posticipata

Inizialmente, la data di uscita di Wonder Woman 1984 era prevista per Giugno 2020. Con il passare delle settimane, però, l’emergenza Coronavirus si è espansa a più parti del mondo. Ciò ha determinato la chiusura di molti cinema in tanti Paesi, non soltanto europei. L’avanzare di questo fenomeno avviene in modo imprevedibile e nessuno può dire con certezza quando le sale cinematografiche potranno essere riaperte al pubblico. Soprattutto, non è cosa certa che possano riaprire contemporaneamente i cinema delle varie parti del mondo.

A causa di ciò, già molte case di produzione hanno annunciato nei giorni scorsi il rinvio di importanti titoli cinematografici. Oggi, arriva la notizia della posticipazione anche della data di uscita di Wonder Woman 1984. Essa è stata rinviata al 14 Agosto 2020. Questa data fa riferimento alla distribuzione in territorio americano. La pellicola potrebbe, sicuramente, arrivare in Italia intorno a questa data.

Wonder Woman

La conferma di Gal Gadot

L’attrice Gal Gadot è protagonista anche di questo nuovo film. In questo sequel, l’interprete hollywoodiana torna a vestire i panni della supereroina della DC Comics Wonder Woman. Lei stessa ha voluto fare eco all’annuncio della casa di produzione, riferendo la notizia attraverso i suoi profili social ai suoi fans.

L’annuncio è stato anche arricchito da un’immagine dinamica contenuta nel tweet. In essa, Gal Gadot indossa il nuovo costume di scena con l’armatura dorata.

La notizia del rinvio di questo film è partita da Toby Emmerich, che in veste di responsabile di Warner Bros. Pictures Group ha dichiarato:

“Quando abbiamo realizzato Wonder Woman 1984, lo abbiamo fatto pensando a un film adatto per il grande schermo. Per questo, siamo entusiasti di annunciare che la Warner Bros lo distribuirà nei cinema il 14 agosto. Speriamo che il mondo, fino quel periodo, torni in uno stato più sicuro e salutare”.

Altri film rinviati

Il film Wonder Woman 1984, interpretato da Gal Gadot e Chris Pine, è l’ultimo di una già sostanziosa fila di pellicole che hanno deciso di tardare la loro uscita nei cinema.

Il live-action della Disney Mulan, il film Marvel Black Widow, interpretato da Scarlett Johansson e David Harbour, e il sequel A Quiet Place 2, con John Krasinski, Emily Blunt e Cillian Murphy, sono stati rinviati a data da destinarsi. Le loro case di produzione non hanno ancora rivelato quando questi lungometraggi saranno disponibili nei cinema.

Lo stesso destino è previsto per The New Mutants, Antlers di Guillermo del Toro, La vita straordinaria di David Copperfield, Woman in the Window, Minions 2: Come Gru diventa cattivissimo, Spiral: L’eredità di Saw.

L’atteso film Fast & Furious 9 – The Fast Saga è rimandato all’anno prossimo. Il sequel con Vin Diesel è previsto per la primavera 2021. L’uscita di No Time to Die con Daniel Craig è prevista, in Italia, per il 12 novembre 2020.

 

Foto: Comic Book

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *