Connect with us
Sergio Marchionne Steve Jobs Sergio Marchionne Steve Jobs

Gossip

Sergio Marchionne: le 5 frasi storiche per ricordare la sua scomparsa

Published

il

Sergio Marchionne è stato definito “il più grande manager italiano degli ultimi 20 anni”, ma è stato anche un uomo dotato di una spiccata visione proiettata al futuro e dotato di grandi capacità motivazionali, maturate anche grazie alla laurea in filosofia. Molte delle frasi pronunciate da Sergio Marchionne sono diventate famose ancor prima della sua morte, come accadde per un altro grande visionario prematuramente scomparso: Steve Jobs.

Marchionne

Nel giorno della sua scomparsa, ripercorriamo cinque citazioni di Sergio Marchionne, tra le più belle ed emblematiche, cominciando proprio da una comparazione con la Apple,

1.      “Voglio che la Fiat diventi la Apple dell’auto. E la 500 sarà il nostro iPod

Tra i propositi di Sergio Marchionne per la ristrutturazione del gruppo FIAT.

2.      “In una grande azienda chi comanda è solo. Io mi sento molte volte solo”

La solitudine interiore è un sentimento che spesso accompagna le menti ispirate. Sergio Marchionne riconosceva in sè questa sensazione.

3.      “Il vero valore di un leader non si misura da quello che ha ottenuto durante la carriera ma da quello che ha dato. Non si misura dai risultati che raggiunge, ma da ciò che è in grado di lasciare dopo di sé”

Il senso di vuoto e sgomento che ha lasciato l’improvviso precipitare delle condizioni di salute di Sergio Marchionne rende pieno significato a questa frase.

4.      “Concentrarsi su se stessi è una così piccola ambizione.”

La visione di Sergio Marchionne si basava molto sulla sua padronanza della filosofia, in cui era laureato.

5.      “Esiste un mondo in cui le persone non lasciano che le cose accadano. Le fanno accadere. Non dimenticano i propri sogni nel cassetto, li tengono stretti in pugno. Si gettano nella mischia, assaporano il rischio, lasciano la propria impronta. È un mondo in cui ogni nuovo giorno e ogni nuova sfida regalano l’opportunità di creare un futuro migliore. Chi abita in quel luogo, non vive mai lo stesso giorno due volte, perché sa che è sempre possibile migliorare qualcosa.”

dalla lettera con cui Sergio Marchionne dava il benvenuto in azienda ai nuovi assunti in FCA.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *