Connect with us
Dotan Dotan

Musica

Chi è Dotan, il cantante di Numb

mm

Published

il

Chi è Dotan, il cantante israeliano di Numb: dal successo in Olanda all’approdo in Italia, tutti ciò che sappiamo su questo artista.

Dotan è uno degli artisti più chiacchierati e trasmessi in radio negli ultimi mesi, grazie al successo straordinario di Numb. Un brano che sta diventando virale anche su Spotify, come quello di Powfu. Ma chi è questo cantautore, giovane ma non più emergente, che finalmente è arrivato a farsi sentire anche in Italia? Scopriamolo insieme.

Chi è Dotan

Nato a Gerusalemme il 26 ottobre 1986, Dotan Haprenau è un cantautore olandese già molto famoso nel proprio paese d’origine. Non a caso, con il suo secondo album, 7 Layers, nel 2014 ha ricevuto un doppio disco di platino e si è proiettato fino al primo posto. Ma prima aveva dovuto mettersi sulle spalle una bella gavetta, con concerti in piccoli locali e poi in festival meno importanti.

Dotan

Dopo una serie di tour di primissimo livello in tutta Europa, è arrivato piano piano a conquistare un buon consenso anche in Italia nel 2020 grazie al singolo Numb. Un brano, quest’ultimo, incentrato sulla mancanza di sensiblità e sulla repressione dei propri sentimenti.

Il tema forte e delicato del testo viene ben reso musicalmente anche dall’incipit voce e piano, e poi dal crescendo che fa scoppiare le emozioni nel petto di tutti gli ascoltatori.

Questo il video ufficiale di Numb:

Curiosità

  • Il suo segno zodiacale è lo Scorpione.
  • Il suo disco più famoso, 7 Layers, è stato scritto, prodotto e registrato direttamente a casa sua.
  • Ha origini israeliane.
  • Ha ideato una piattaforma per promuovere i concerti degli artisti emergenti. Piattaforma cui sono stati iscritti anche artisti ora famosi come Lewis Capaldi e Tom Walker.
  • Dotan è gay e ha già un legame molto importante.
  • Ha un account ufficiale su Instagram da più di 58mila follower.

Di seguito il video di Letting Go, un’altra delle canzoni più amate della sua carriera:

Fonte immagine in evidenza: pagina Facebook di Dotan.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *