Connect with us
Taylor Swift Taylor Swift

Musica

Nuova lite tra Taylor Swift e Kanye West: ecco cosa è successo

mm

Published

il

Cosa è successo tra Taylor Swift e Kanye West? Ripercorriamo la lite tra la cantautrice americana e il rapper.

Certe liti non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano. Parafrasiamo Antonello Venditti per tornare a parlare di una delle rivalità più chiacchierate dello showbiz americano: quella tra Taylor Swift e Kanye West (e Kim Kardashian). Sembrava che la loro faida fosse ormai sepolta, ma è bastata la pubblicazione di un video sul web per scatenare nuovamente il putiferio.

Ma cosa è successo realmente tra Kanye e Taylor? Ripercorriamo insieme il loro litigio fino agli ultimi scambi sui social.

Cosa è successo tra Taylor Swift e Kanye West

Tutto nasce dal famoso episodio dei Video Music Awards 2009, quando il rapper salì sul palco mentre la popstar veniva premiata per il video di You Belong with Me. Kanye interruppe il discorso della Swift per dire che era una vergogna, perché avrebbe dovuto vincere quel premio Beyoncé con Single Lady (la stessa Queen B venne premiata più tardi, ma in un’altra categoria). Un episodio clamoroso di cui tutto il mondo parlò per mesi, se non per anni.

Qualche tempo dopo il rapper decise di pubblicare il brano Famous, in cui affermava di aver reso lui famosa la Swift. E nel verso più discusso, la etichettava come ‘bitch‘ (‘puttana‘). Da lì i rapporti tra i due deflagrarono. West affermò infatti di aver chiamato personalmente la collega per riferirle della sua intenzione di scrivere di lei nel brano in questione, e di aver ricevuto il permesso da parte della popstar. Tuttavia, la cantante ha sempre ribadito di aver sì dato il suo consenso alla canzone, ma di non aver mai accettato di essere chiamata ‘bitch‘.

Una tesi, quelli della cantante americana, che è stata finalmente provata da un video apparso in rete negli ultimi giorni e che propone l’audio della famosa chiamata tra West e la Swift. Una chiamata in cui non si menziona minimante il verso offensivo.

Taylor Swift

Kanye West vs Taylor Swift: interviene Kim Kardashian

Per il momento West non ha commentato la pubblicazione di questo video che sembrerebbe far cadere la sua tesi. Ma a fare le sue veci è intervenuta la moglie Kim Kardashian, che ha attaccato su Twitter la Swift, rea di aver dichiarato, dopo l’uscita del video, che la chiamata di Kanye era stata registrata illegalmente e poi manipolata per incastrarla.

Parole che hanno mandato su tutte le furie la Kardashian, che ha risposto affermando che la cantante sta mentendo, visto che il video originale non è mai stato modificato e nessuno ha voluto incastrarla. Il rapper ha solo voluto rendere esplicito il processo di formazione della sua opera d’arte. Una consuetudine propria di tutti gli artisti, compresa la cantante più ascoltata del 2019, che di recente ha pubblicato un documentario in cui racconta anche il processo che ha portato a incidere alcune delle sue canzoni.

Insomma, la questione è aperta, e le rispettive schiere di fan sono già scese in campo per difendere i propri beniamini. Quale sarà la verità?

Questo il video della chiamata che ha scatenato di nuovo la rivalità tra Taylor e Kanye:

Fonte foto in evidenza: pagina Facebook di Taylor Swift.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *