Connect with us
Ermal Meta Ermal Meta

Musica

Ermal Meta: il tour 2018 volge al termine – Ecco le date

Published

il

Il noto cantante di origini albanesi, Ermal Meta, sarà impegnato dal 7 settembre al 4 ottobre negli ultimi concerti del tour 2018. Per l’ex componente de ‘La Fame di Camilla’ è stato un anno pieno di successi, che lo ha portato in giro per l’intero stivale. Scopriamo insieme quali sono le ultime date dei live: la prima sarà a Brescia. 

Ermal Meta: il tour 2018

Ermal Meta ha iniziato il suo tour estivo 2018 a Roma, lo scorso 5 luglio. Da nord a sud, è stato impegnato in una serie di date, che si concluderanno il prossimo 4 ottobre a Lugano. Le esibizioni sono state anticipate dal concerto del Forum di Assago, svoltosi il 28 maggio 2018. Si sta concludendo un anno in crescendo per l’artista, soprattutto dopo la conquista del primo posto al Festival di Sanremo, avvenuta grazie alla collaborazione di Fabrizio Moro.

Ermal Meta e Fabrizio Moro

Ermal Meta e Fabrizio Moro

Ermal Meta ufficializza le ultime date su Facebook

L’elenco delle date che hanno composto il tour era già stato ufficializzato precedentemente. Ermal Meta, però, ha reso noto ancora una volta l’elenco degli ultimi concerti dal vivo. L’operazione è stata eseguita con un post pubblicato sul suo profilo ufficiale Facebook in data 6 settembre. Già dal giorno dopo, infatti, l’artista sarà impegnato sul palco di Brescia.

Publiée par Ermal Meta sur Jeudi 6 septembre 2018

Ecco le ultime date

I concerti finali si svolgeranno a Brescia in data 7 settembre, nel bellissimo scenario di Piazza Duomo. Successivamente, l’11 settembre Ermal Meta sarà atteso in Piazza del Popolo a Reggio Calabria. L’evento del Cous Cous Festival del 28 settembre, invece, è l’occasione adatta per far esibire il cantante in Sicilia. Precisamente, il concerto si svolgerà a San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani. Il live conclusivo del tour è previsto il 4 ottobre nel Palazzo dei Congressi di Lugano. La città del Canton Ticino potrebbe contribuire a dare il via alla crescita della fama del musicista in tutta Europa.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *