Connect with us
Lorenzo Fragola Lorenzo Fragola

Musica

Lorenzo Fragola: Supermartina – Audio e testo – esce oggi il nuovo singolo

Published

on

Da oggi venerdì 8 giugno sarà in radio Supermartina, il nuovo singolo di Lorenzo Fragola con la speciale collaborazione di Gazzelle. La canzone è tratta da Bengala, album prodotto con Sony Music e pubblicato lo scorso 27 aprile.

Lorenzo Fragola oggi lancia in radio Supermartina, che si preannucia verosimile tormentone dell’estate.

Lorenzo Fragola

Lorenzo Fragola

L’album da cui è tratto il singolo è Bengala, uscito lo scorso aprile, che ha che ha segnato un momento di maggiore consapevolezza musicale e maturità personale per Lorenzo Fragola.

Loading...

Il processo di creazione dell’album Bengala è stato particolarmente ambizioso. L’album, nato da un lavoro di ben due anni, racconta delle sfide personali affrontate da Lorenzo Fragola attraverso l’uso delle immagini. 10 fotografie cercano di descrivere le fasi del viaggio di crescita personale del cantante, i cambiamenti che lo hanno reso più consapevole e i timori che hanno acompagnato il suo percorso di maturazione.

Ecco la Tracklist di Bengala di Lorenzo Fragola.

Il primo singolo del nuovo album di Lorenzo Fragola è Battaglia navale,l’ultimo brano è invece  Bengala, omonimo al titolo del disco. I brani sono tutti in italiano, eccetto Echo in inglese. Secondo Lorenzo Fragola questo è un album che va ascoltato dall’inizio alla fine, in quanto acquisisce un senso nella sua interezza. Per Lorenzo Fragola questa sua ultima fatica è una creatura “indipendente”, in quanto per la prima volta il cantante sente l’album come propriamente suo, essendo lui stesso autore e produttore di alcune canzoni.

Supermartina è un brano frizzante e leggero, perfetto per la stagione estiva che sta arrivando. Secondo lo stesso Lorenzo Fragola sarebbe il brano più “happy” del suo nuovo album e per questo il più adatto all’estate. Il brano divertente e spensierato è nato dall’incontro con Gazzelle a Roma avvenuto nell’estate del 2017. Supermartina è semplicemente venuta alla luce  “in una jam improvvisata” racconta Lorenzo Fragola a Billboard. Lorenzo Fragola evidenza l’immediata sintonia tra lui e Gazzelle conosciuto tramite Federico Nardelli, produttore dello stesso brano. “Abbiamo scritto questo pezzo in un solo pomeriggio” aggiunge Lorenzo Fragola. Il brano cita un sound etereo tipico del pop degli anni ’90, con qualche tocco di modernità dato dall’elettronica.

Puoi ascoltare SuperMartina di Lorenzo Fragola qui sotto in streaming su Spotify.

Ecco Supermartina, Lorenzo Fragola.

Il nuovo disco Bengala è nato da un momento di cambiamento per il cantante, che ha fatto un percorso di presa di coscienza di sè, cercando di capire che tipo di collocamento lo rappresenti al meglio nel mondo della musica. E’ la prima volta che Lorenzo Fragola suona alcuni strumenti in un suo album. Lorenzo Fragola non ha però solo suonato in questo disco, ha anche prodotto alcuni brani, ritrovando se stesso nella sua passione per la musica e imparando a definirsi meglio sia  come artista che come giovane. Lorenzo Fragola ha raccontato in un’intervista a Billboard di aver vissuto una sorta di conflitto tra la sua persona e il suo io creativo, il suo personaggio. “Ho dovuto fare questo viaggio per ritrovarmi, per far coincidere queste due parti di me”, ha detto.

Ecco il testo di SuperMartina di Lorenzo Fragola.

SuperMartina, Lorenzo Fragola

Non m’importa se mi lasci solo
Ti rincorro per le strade, vado al manicomio
Poi domani quando sarò sobrio
Mi scriverai, ti scriverò
No, mandami una foto

Eri super carina
Eri super latina
Eri superlativa
Ma ora è supermattina
E sto peggio di prima
Tu sei ancora carina, con gli occhi struccati
Mi guardi e mi dici: “Piacere Martina”

Fuori fa un caldo bestiale
Non ho voglia di fare nient’altro
Che uscire ed andare a mangiare
Tu non restarci male
Se non sono speciale
Ma ho soltanto il bisogno di stare da solo a guardare un po’ il male
E tu

Non m’importa se mi lasci solo
Ti rincorro per le strade, vado al manicomio
Poi domani quando sarò sobrio
Mi scriverai, ti scriverò
No, mandami una foto
Mandami una foto

Eri più bella di me
Avevi più anni di me
Sapevi già tutto da quando ti ho visto
T’ho chiesto: “Com’è?”
E non sono il primo
Ma ancora ci rido
Io ti ho dato tutto
Tu mi hai dato un morso, sapeva di vino
Eri più bella di me
Avevi più anni di me
Sapevi già tutto da quando ti ho visto
T’ho chiesto: “Com’è?”
E non sono il primo
Ma ancora ci rido
Io ti ho dato tutto
Tu mi hai dato un morso, sapeva di vino

Non m’importa se mi lasci solo
Ti rincorro per le strade, vado al manicomio
Poi domani quando sarò sobrio
Mi scriverai, ti scriverò
No, mandami una foto
Mandami una foto

Non m’importa se mi lasci solo
Ti rincorro per le strade, vado al manicomio
Poi domani quando sarò sobrio
Mi scriverai, ti scriverò
No, mandami una foto

loading...

Seguici su Facebook

Ultimi singoli

  • Gogo Magazine è un periodico edito da Gogo Editore
    Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Velletri autorizzazione n. 13/2018 del 08/05/2018
    Direttore Responsabile: Andrea Fabiani

    Magazine potrebbe utilizzare contenuti immagine recuperati da internet e ritenuti di pubblico dominio. Qualora i soggetti interessati, gli autori, eventuali detentori di copyright od altri diritti si opponessero alla pubblicazione è possibile contattare la redazione (redazione@gogomagazine.it) per chiedere la tempestiva rimozione dei contenuti.

    Tutti i contenuti, salvo diversamente indicato, sono di proprietà di GogoVest SRL e distribuiti con licenza Creative Commons BY-NC-ND 2.5IT

    Copyright © 2018 Gogo Magazine è una proprietà di GogoVest SRL - Sede Legale: Via Salento, 61 - 00162 Roma | P.IVA IT14688251009