Connect with us

Musica

Macklemore sceglie l’Italia per il nuovo tour

Published

il

Macklemore, all’anagrafe Benjamin Hammond Haggerty, ama molto l’Italia e la conferma arriva ogni anno, scegliendo il Belpaese come meta di diverse tappe dei suoi tour.

Macklemore oggi ha infatti annunciato che durante il prossimo tour, si esibirà per ben due volte in Italia: infatti a Luglio, Macklemore il 9 sarà protagonista di un live al Lucca Summer Festival e il giorno seguente al Collisioni Festival in Piazza Colbert, a Barolo. I fan del rapper irlandese potranno acquistare i biglietti previsti per la tappa di Barolo, a partire dalle ore 10.00 del 12 novembre, presso il sito Ticketone. Il rapper di origini irlandesi, quasi sicuramente durante i live proporrà nuove versioni di alcuni suoi pezzi storici come “Wings”, “Can’t Hold Us” e “Same love” visto che durante il 2018 ha preferito non pubblicare un nuovo album. Infatti l’ultimo disco di Macklemore risale al 2017 ovvero “Gemini” dove il cantautore irlandese non ha scelto di collaborare con il dj Ryan Lewis. “Gemini” quindi ha rappresentato un punto di svolta per Macklemore visto che ha scelto di realizzare l’album da solo. Quest’album ha visto Macklemore impegnarsi per proporre tracce caratterizzate da un flow fluido, elemento che caratterizza il rap di Macklemore, e da un suono che tenta di dare una visione diversa della trap ovvero con un’inclinazione più pop.

Macklemore: la scalata al successo

Macklemore è il tipico artista che quando decide di impegnarsi in collaborazioni o progetti musicali, riesce a conquistare obiettivi importanti e quasi inarrivabili. Basti pensare alla traccia “Thrift Shop” che ha avuto un enorme seguito su YouTube, arrivando a superare  il miliardo di visualizzazioni. Ma non solo: negli Stati Uniti il brano ha raggiunto la prima posizione nella Billboard Hot 100, riuscendo a vere più di 2.5 milioni di copie. Il genio creativo dell’artista irlandese funziona molto anche nelle collaborazioni: un esempio su tutti è il noto brano realizzato in collaborazione con il suo socio Ryan Lewis, Can’t Hold Us, che attualmente ha totalizzato più di 500 milioni di visualizzazioni. L’ultimo lavoro del rapper è il singolo realizzato con il gruppo drum and bass britannico, Rudimental: si tratta del brando “These days”, uscito lo scorso 19 gennaio 2018 e che vede la partecipazione della cantante britannica Jess Glynne.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *