Connect with us
luna mi dispiace tanto luna mi dispiace tanto

Musica

“Mi dispiace tanto” nuovo singolo di Luna e Valerio Mazzei

mm

Published

il

Da oggi in rotazione radiofonica e disponibile in digitale il nuovo singolo di Luna feat. Valerio Mazzei “Mi dispiace tanto”.

Luna feat Valerio Mazzei “Mi dispiace tanto

Oggi, venerdì 29 maggio, è uscito in radio e negli store digitali “Mi dispiace tanto”, nuovo singolo di Luna feat Valerio Mazzei, prodotto da Big Fish, produttore che collabora con la rapper sarda fin dalla partecipazione a “XFactor 2018”.

Mi dispiace tanto” è una ballad intima che vede Luna cimentarsi in atmosfere inedite, un percorso che si allontana dal timbro urban dei suoi precedenti singoli dando prova di maggiore maturità e consapevolezza. Il brano racconta quanto è difficile affrontare la fine di una relazione per la quale si è dedicato tempo ed energia, spesso anteponendo la felicità del partner alla propria, Luna e Valerio Mazzei riescono a trasmetterci le emozioni che si celano dietro le parole della canzone, intensa e con un po’ di malinconia.

mi dispiace tanto luna melis valerio mazzei

Cover del brano “Mi dispiace tanto” – Luna feat. Valerio Mazzei

Il percorso artistico di Luna

Luna Melis è una rapper e cantante sarda che abbiamo avuto modo di conoscere ed apprezzare per la prima volta grazie alla partecipazione a “XFactor 2018”, all’interno del team di Manuel Agnelli. “Los Angeles” (primo inedito pubblicato) si è aggiudicato il disco di platino e ad oggi conta 17 milioni di streaming su Spotify e 18 milioni di visualizzazioni su YouTube. Dopo aver firmato con Yalla Movement (società fondata da Jake La Furia e Big Fish) pubblica il brano “Donna domani”, in collaborazione con Chadia Rodriguez, e a giugno presenta “Asia”, entrambi prodotti da Big Fish.

In autunno Luna conduce “X Factor Daily 2019” e riceve un apprezzamento da parte del pubblico anche in qualità di conduttrice. A dicembre pubblica il brano “Ansia2000”, che vede la collaborazione con il rapper Enzo Dong.

Direttore editoriale di Gogo Magazine e co-fondatore del progetto. Co-conduttore del GogoPod e appassionato di storytelling fin da quando non sapevo cosa significasse.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *