Connect with us
Albert Urso Amarsi è un miracolo testo Albert Urso Amarsi è un miracolo testo

Musica

Alberto Urso – Amarsi è un miracolo: testo e video

Published

il

Alberto Urso – Amarsi è un miracolo: testo. Ecco il nuovo singolo del cantante vincitore di Amici 2019. Leggi il testo e guarda il video ufficiale del brano.

E’ disponibile da oggi, Venerdì 12 Febbraio, in radio e su tutte le piattaforme digitali il nuovo singolo di Alberto UrsoScritto dal tenore, “Amarsi è un miracolo” è una ballata che parla della forza dell’amore. La stessa che unisce le persone anche quando, per cause avverse, sono costrette ad allontanarsi per un periodo. Allora si capisce quanto è profondo il sentimento. “Ci sono dei momenti nella vita in cui devi fare delle scelte importanti e il più delle volte difficili che ti portano ad allontanarti dalla persona che ami” racconta Alberto “Se però è vero amore, quando si torna, tutto magicamente ricomincia come se non ci si fosse mai separati”. – Alberto Urso

Ecco video e testo del brano.

(Ascolta il brano su Youtube)

Alberto Urso –  “Amarsi è un miracolo” testo

L’amore ha il dovere di farti sentire come quando eri bambino
come un posto perfetto dove scomparire
sotto il cielo di Berlino
ho seguito l’istinto perché è il mio destino starti vicino
ora che il tempo scompare via veloce
resta solo la voce

Parlami piano che
l’amore fa rumore
c’è un posto perfetto che ho scelto per te

non servono scuse per vivere
in mezzo al deserto sull’Everest
davanti ad ogni ostacolo
amarsi è un miracolo

Perché le distanze sono come il vento
spengono tutto e ci svuotano dentro
ogni giorno è perfetto per ricominciare
in questo casino
Tieniti forte che
l’amore fa rumore

C’è un posto perfetto che ho scelto per te
non servono scuse per vivere
in mezzo al deserto sull’Everest
davanti ad ogni ostacolo
amarsi è un miracolo

In mezzo al deserto sull’Everest
davanti ad ogni ostacolo

amarsi è un miracolo
in mezzo al deserto sull’Everest
davanti ad ogni ostacolo
amarsi è un miracolo
amarsi è un miracolo

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *