Myss Keta torna con un nuovo album pieno di ospiti: esce "Paprika"
Connect with us
M¥SS KETA M¥SS KETA

Musica

Myss Keta torna con un nuovo album pieno di ospiti: esce “Paprika”

Published

on

Esce oggi 29 marzo il nuovo attesissimo album di Myss Keta. “Paprika” è pieno di ospiti e contiene 3 mix dei gradi successi della cantante milanese.

Myss Keta indossa sempre gli occhiali da sole e una mascherina. Nessuno conosce il suo volto e neanche il suo vero nome. Myss Keta è provocatoria come la sua buona musica. È l’angelo dall’occhiale da sera e dal volto velato. La sua identità nascosta è il modo migliore per dire la Verità, perché “non avendo volto, c’è un po’ di M¥SS in ognuno di noi”.

Performer situazionista, rapper dall’attitudine punk, icona pop e diva definitiva, ha esordito nel 2013 con Milano, sushi e coca. Da lì in poi, una serie di successi stratosferici come In gabbia (non ci vado), Burqa di Gucci, Le ragazze di Porta Venezia, raccolti successivamente nel greatest hits L’angelo dall’occhiale da sera: col cuore in gola (2016). A un anno di distanza dal suo primo disco prodotto da un major, “Una vita in Capslock”, la cantante milanese torna con un nuovo attesissimo album, “Paprika” per Island/Universal Music Italia.

M¥SS KETA

“Paprika” è un quadro policromo

Dopo il viaggio interiore e oscuro del precedente album, Myss Keta traccia una nuova traiettoria nel suo percorso artistico e svela il lato positivo e future-pop della propria personalità.

Il titolo vuole essere un omaggio a Tinto Brass, mentre la copertina, che la raffigura mezza nuda sopra a una mortadella, cita l’iconica Valeria Marini di Bambola, pellicola dello spagnolo Bigas Luna, mixati però con un’estetica che richiama gli anime giapponesi, in particolare l’omonimo PAPRIKA del maestro Satoshi Kon.

Il disco è stato anticipato da due singoli: “Main Bitch” presentato il 2 febbraio 2019 al Mediolanum Forum, nello show di apertura a Cosmo e “Pazzeska” in feauturing con Gué Pequeno. Il nuovo piccantissimo progetto della regina della notte è uno scintillante caleidoscopio di situazioni sexy e variopinte, nato dalle menti di Myss Keta, Dario Pigato, Riva e Simone Rovellini. Un album color rosso ardente e dal sapore forte, fortissimo. Anche romantico sì, ma nel modo che intende Myss Keta: amori fugaci, inseguimenti lisergici e love story consumati al luna park in maniera ironica e consapevole, raccontati al suono di r’n’b americano di inizio millennio e rap old school, con venature world (dai Caraibi al Medio Oriente) e futuristiche influenze avant pop. “Paprika” proietta M¥SS al centro di un universo dove il pluralismo dei rapporti e l’accelerazione la fanno da padrone.

“Paprika” di Myss Keta: un album di collaborazioni

Attraverso 14 brani, di cui 11 nuovi di zecca e 3 remix, Myss Keta ci spalanca le porte su una nuova pagina della sua storia, scritta anche attraverso le prestigiose collaborazioni presenti nel disco: da Gué Pequeno al vincitore di Sanremo 2019 Mahmood, da Wayne Santana della Dark Polo Gang a Gemitaiz, Luchè e Quentin40. Fino ad arrivare al remix di un brano cult come “Le ragazze di Porta Venezia” con Elodie, Joan Thiele e Priestess. Spiccano inoltre le produzioni di Populous, Gabry Ponte e Cacao Mental, che rendono ancora più ardente il lavoro di produzione sull’album svolto da Riva.

La diva definitiva nata fra le guglie tardo-gotiche del Duomo di Milano e ormai artista celebrata sul piano internazionale si confronta dunque con altri artisti, nuovi punti di vista che vanno a confluire nell’universo Myssketiano, che diventa così caleidoscopico.

M¥SS KETA

 

Date instore

  • Torino 30 marzo ore 15:00 @Feltrinelli Stazione Porta Nuova
  • Milano 31 marzo ore 18.00 @Mondadori Duomo
  • Roma 3 aprile 18:00 @Discoteca Laziale
  • Bologna 4 aprile 18:00 @Mondadori Bookstore c/o Spazio Ducati
  • Firenze 5 aprile 15:00 @Galleria del disco c/o Caffè Letterario

Le date del “Paprika” tour

Domani 30 marzo parte il tour “Paprika” di Myss Keta. La prima tappa è Torino ed è sold out. Si preannuncia un tour energico basato sulle performance e su momenti di massima condivisione con il pubblico. Visual favolosi e ballerine

  • 30/03 SPAZIO 211, TORINO
  • 5/4 VIPER THEATRE, FIRENZE
  • 6/4 TEATRO SOCIALE, COMO
  • 20/4 ROKOLECTIV FEST, BUCAREST
  • 27/4 NEW AGE, RONCADE (TV)
  • 30/4 MONK, ROMA
  • 10/5 LOCOMOTIV, BOLOGNA
  • 17/5 DEJAVU, TERAMO
  • 25/5 MI AMI, MILANO
  • 19/7 MELT FESTIVAL, FERROPOLIS

M¥SS KETA

Traklist di “Paprika”

1 – ALSO SPRACH ELENOIRE DI ELENOIRE FERRUZZI

2 – BATTERE IL FERRO FINCHÉ È CALDO

3 – UNA DONNA CHE CONTA REMIX FEAT. WAYNE SANTANA

4 – MAIN BITCH

5 – BOTOX REMIX FEAT. GEMITAIZ

6 – PAZZESKA FEAT. GUÉ PEQUENO

7 – TOP FEAT. LUCHÈ

8 – 100 ROSE PER TE FEAT. QUENTIN40

9 – MORTACCI TUA PROD. CACAO MENTAL

10 – CLIQUE PROD. POPULOUS

11 – LE RAGAZZE DI PORTA VENEZIA REMIX FEAT. ELODIE, PRIESTESS, JOAN THIELE

12 – B.O.N.O.

13 – LA CASA DEGLI SPECCHI PROD. GABRY PONTE

14 – FA PAURA PERCHÉ È VERO FEAT. MAHMOOD

Ascolta “Paprika” di Myss Keta su Spotify

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Gogo Magazine è un periodico edito da Gogo Editore
    Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Velletri autorizzazione n. 13/2018 del 08/05/2018
    Direttore Responsabile: Andrea Fabiani

    Magazine potrebbe utilizzare contenuti immagine recuperati da internet e ritenuti di pubblico dominio. Qualora i soggetti interessati, gli autori, eventuali detentori di copyright od altri diritti si opponessero alla pubblicazione è possibile contattare la redazione (redazione@gogomagazine.it) per chiedere la tempestiva rimozione dei contenuti.

    Tutti i contenuti, salvo diversamente indicato, sono di proprietà di GogoVest SRL e distribuiti con licenza Creative Commons BY-NC-ND 2.5IT

    Copyright © 2018 Gogo Magazine è una proprietà di GogoVest SRL - Sede Legale: Via Salento, 61 - 00162 Roma | P.IVA IT14688251009