XXXTentacion: nuovi inediti postumi in arrivo — Gogo Magazine
Connect with us

Musica

XXXTentacion: nuovi inediti postumi in arrivo

Published

on

XXXTentacion, il cui vero nome è Jahseh Dwayne Ricardo Onfroy, ha lasciato un’eredità musicale ai suoi tantissimi fan: infatti XXXTentacion, deceduto il 18 giugno 2018, prima di morire ha inciso diversi inediti che potrebbero trasformarsi in featuring con artisti di fama mondiale.

A rivelare questo lascito e eredità musicale, è stato Mally Mall, un vecchio collaboratore e produttore di XXXTentacion, durante un’intervista con l’emittente radiofonica statunitense Power 106. L’ex produttore di XXXTentacion ha infatti dichiarato: “Stanno saltando fuori altre nove canzoni inedite cantate da X. Una è andata a Rihanna. Su un’altra The Weeknd potrebbe stare registrando in questo momento un suo featuring. E’ pazzesco. Quel ragazzo ne aveva, di talento. X aveva così tanto talento da suonare come tre diversi artisti nella stessa canzone“. La pubblicazione dei brani è ancora in forse proprio perché i brani sono ancora il lavorazione e in via di perfezionamento ma soprattutto perché a decidere se i brani dovranno essere pubblicati o meno, saranno i legittimi eredi di XXXTentacion. Ricordiamo che il rapper è deceduto il 18 giugno 2018, a soli 20 anni, a seguito di una rapina avvenuta mentre si trovava a Deerfield Beach, in Florida. XXXTentacion si trovava lì per comprare alcune motociclette in una concessionaria ed è stato improvvisamente raggiunto da diversi colpi di pistola. Nonostante sia stato trasportato quasi subito in ospedale, XXXTentacion venne dichiarato ufficialmente morto solo qualche ora dopo il suo arrivo in ospedale.

Intanto è già possibile ascoltare materiale inedito del rapper visto che qualche giorno fa è stato condiviso, in Rete, l’inedito “Arms Around You” che vede XXXTentacion collaborare con Lil Pump, Swae Lee e Maluma; la produzione del singolo è stata gestita da uno dei promotori della dubstep, Skrillex. La pubblicazione di questo brano è avvenuta a pochi giorni di distanza dalla condivisione in rete di un altro inedito (“Falling Down”) che vede XXXTentacion collaborare con un altro rapper, Lil Peep, deceduto anche lui in giovane età. Bisogna precisare che “Falling Down” non è un vero è proprio featuring visto che il brano originariamente è stato inciso solo da Lil Peep. Solo grazie a un loro amico comune, iLoveMakonnen (all’anagrafe, Makonnen Sheran) è stato possibile realizzare questo duetto postumo: infatti iLoveMakonnen, rapper di Atlatan, ha aggiunto le voce di XXXTentacion qualche mese dopo la morte di Onfroy. Makonnen ha quindi deciso di “riunire” le voci dei suoi amici, dopo la morte di entrambi, dichiarando: “Sono onorato di aver cofirmato questa canzone alla realizzazione della quale XXXTentacion ha preso parte poco prima di morire. Peep e io abbiamo sempre creduto che la musica guarisca e unisca le persone come nessuna altra cosa. Quando ho sentito la registrazione di X che parlava del mio amico Peep non sono riuscito a trattenermi dal diffonderla“.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *