Connect with us

News

Big Little Lies 2: Alexander Skarsgård potrebbe tornare nella seconda stagione

Published

on

Alexander Skarsgård potrebbe fare ritorno in Big Little Lies 2 e non solo nei flashback, sebbene al momento non ci sia ancora nulla di certo.

Dopo una prima stagione di successo, sembra proprio che Big Little Lies 2 ci terrà compagnia con nuovi (e profondi) episodi. Nelle scorse ore sono emerse nuove indiscrezioni su uno dei personaggi di Big Little Lies 2… invero un ritorno! Si parla di Alexander Skarsgård, l’attore osannato per la sua performance nei panni di Perry Wright. Attenzione perché di seguito potreste trovare alcuni spoiler.

Big Little Lies 2

Durante il finale della prima stagione abbiamo scoperto che è stato lui la vittima della festa, scena che tra l’altro apriva la serie lasciando gli spettatori nel dubbio per tutta la sua durata. Dopo un fenomenale colpo di scena che potrebbe aver scioccato i più, Perry Wright è stato spinto giù da una rampa di scale da Bonnie (interpretata da Zoe Kravitz) ma, sebbene tutti quanti lo dessimo per morto, sembrerebbe che il personaggio possa fare ritorno in Big Little Lies 2, e non soltanto nei flashback!

L’attore aveva anche suggerito all’inizio di questo mese che il suo personaggio potrebbe non averci abbandonato, dichiarando: “Non so nemmeno se io sia morto o no, lo vedremo”. Lo show HBO è stato originariamente concepito come una serie unica, tuttavia la sua popolarità ha spinto la produzione a realizzare Big Little Lies 2.

La serie ha recentemente portato a casa una manciata di statuette ai Golden Globes, tra cui una per Skarsgård e per “sua moglie su schermo”, Nicole Kidman. Vedremo se Big Little Lies 2 riuscirà a replicare il successo della prima stagione.

Via: TVLine

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *