Doctor Who 11: la vera storia intorno all'iconica fotografia in cui compare...
Connect with us

Approfondimenti

Doctor Who 11: la vera storia intorno all’iconica fotografia in cui compare Jodie Whittaker

Published

on

Andando oltre tutte le discussioni dietro a Doctor Who 11, è indubbio quanto la sua campagna pubblicitaria abbia influito sul pubblico e sulle sue aspettative. Recentemente sono saltati fuori nuovi dettagli riguardo ad una delle fotografie iconiche a presentare questa stagione, fotografia che tutti conoscono bene…

Doctor Who

La fotografia in questione, quella in cui vediamo l’attrice protagonista di Doctor Who 11 di profilo, con il Tardis sullo sfondo, sembrerebbe essere stata scattata in un momento di alta ispirazione da un degli attori di Doctor Who 11, Shaun Dooley, col suo smartphone.

Guardandola bene sarebbe facile pensare che il tutto sia stato costruito ad oc, attraverso effetti in CGI e una posa studiata nel dettaglio, ma l’attore di Doctor Who continua a smentire il tutto affermando che quella fotografia si è originata da lui stesso, in Africa, durante le riprese del secondo episodio di Doctor Who dal titolo “Ghost Monument”.

Doctor Who

La fotografia in questione.

Durante un intervista al Doctor Who Magazine, l’attore ha parlato di come quel secondo sia nato, mentre erano in viaggio verso la cima di Paarl Mountain:

“Mentre giravamo l’angolo improvvisamente ho visto il Tardis in cima a questa catena montuosa. Non c’era nessun altro lì e sembrava fantastico. Sono un grande fan di Doctor Who quindi ho pensato ‘Ferma la macchina, ferma la macchina’, così ho potuto fare delle foto panoramiche del Tardis. ”

“Ho scattato molte foto nella mia vita in silhouette con retroilluminazione – adoro questo genere di cose – quindi ero tipo, ‘Jodie, Jodie, Jodie, vai e stai lì in piedi’. di lato, di fronte alla mia destra. “

Doctor Who

L’attore di Doctor Who ha poi continuato a raccontare:

“Normalmente non percepisco questo genere di cose, ma è stato un momento davvero strano in cui sapevo che avrei ottenuto lo scatto che volevo”

“Ho sentito un vento entrare da un lato e ho detto a Jodie: ‘Continua a guardare da quella parte. Non muoverti. “Venne il vento e sollevò il cappotto. Ho fatto clic sul mio iPhone e ho pensato “Ho capito!” È stato un momento bellissimo e perfetto. Ho mostrato a Jodie l’immagine e lei mi ha detto “Oh wow”. Onestamente, ero così felice. “

Successivamente mandarono la fotografia a Matt Stevens e Chris Chibnall, produttori eseutivi del Doctor Who che ne rimasero estasiati al punto da renderla un’immagine pubblicitaria.

Fonte: RadioTimes.

Ho sempre trovato nella scrittura un qualcosa di mio: il poter esprimere quanto ho dentro, parlando di argomentazioni che amo, penso sia un'obiettivo di vita importantissimo. Studente in Lingue, culture, letterature e traduzione, dopo la pubblicazione di due romanzi ho intrapreso la strada del giornalismo senza guardarmi dietro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *