Connect with us
RaiPlay RaiPlay

Anticipazioni

Due nuovi documentari in arrivo su RaiPlay

Published

il

Il catalogo di RaiPlay si arricchirà di nuovi documentari realizzati apposta per la piattaforma streaming della Rai.

RaiPlay

Ti ho visto negli occhi: il documentario sul rapimento Bulgari

Il primo documentario a debuttare sulla piattaforma streaming della Rai, ovvero RaiPlay, sarà Ti ho visto negli occhi. Il documentario parlerà del rapimento Bulgari, ovvero uno dei fatto di cronaca nera più famosi della criminalità italiana. Il documentario sarà sotto formato di film, e quindi non miniserie televisiva, della durata di circa cinquanta minuti. Il documentario sarà online su RaiPlay il 15 settembre di quest’anno. Qui sotto vi lasciamo le parole  del comunicato stampa della Rai a proposito del documentario “Ti ho visto negli occhi”:

Un fatto di cronaca che ha profondamente segnato l’immaginario collettivo del nostro Paese, il rapimento Bulgari, raccontato attraverso la voce dei protagonisti. Una descrizione che si muove sul filo della memoria tra cronaca ed emozione.

Su RaiPlay arriva Fly to Tokyo

In occasione delle Olimpiadi di Tokyo 2020, che sono state rimandate a causa del COVID-19 che ha colpito tutti gli stati, su RaiPlay verrà reso disponibile un documentario dedicato agli atleti italiani che affronteranno la sfida delle Olimpiadi di Tokyo. Il documentario sarà disponibile su RaiPlay a partire dal 24 dicembre e sarà composto da cinque episodi da dodici minuti più uno speciale da trenta minuti. Vi lasciamo come sempre l’estratto del comunicato stampa della Rai:

10 atleti, 10 giovani speranze dello sport paraolimpico italiano. Ragazzi con una passione forte come il loro talento, si raccontano e raccontano le loro paure e le loro speranze.

Il catalogo di RaiPlay si va ad arricchire quindi di un documentario true crime e uno che racconta lo sport . Grazie ai nuovi arrivi nel catalogo della piattaforma streaming della televisione di stato la piattaforma di streaming della Rai si sta sempre di più imponendo come in alternativa alle piattaforme streaming più blasonate come Netflix o Prime Video.

Fonte immagini: art4sport

 

Lettore, amante delle serie tv, dell'Eurovision Song Contest e di tutto quello che riguarda il Giappone. Da qualche anno mi diverto a scrivere riguardo a queste mie passioni sperando di condividere un pezzetto di me con i lettori dei miei articoli.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *