Game of Thrones: George R.R. Martin è stato redarguito da HBO
Connect with us

Anticipazioni

Game of Thrones: George R.R. Martin è stato redarguito da HBO

Published

on

Tutto il grande clamore derivato da Game of Thrones, ha condotto, in breve tempo, la serie tv ad un successo planetario unanime e universalmente riconosciuto. Adesso che Game of Thrones sta sempre di più avvicinandosi alla sua definitiva chiusura, attraverso l’ottava stagione in arrivo, gli occhi di tutti coloro che ci hanno lavorato ed investito sono puntati verso i prossimi passi, i prossimi progetti mirati ad approfondire ancor di più questo universo.

Game of Thrones

Ormai è risaputo quanto HBO, nel tempo, sia diventata sempre più attenta in relazione alle anticipazioni di Game of Thrones. Le sue metodologie anti-spoiler sono rigide, dirette ed a tratti estreme. Adesso tutto questo sta riversandosi sui prequel di Game of Thrones. Progetto su qui si sente parlare ma sempre senza troppi dettagli in merito. Tutto questo è andato a scontrarsi anche con George R. R. Martin, autore e ideatore di Game of Thrones.

Recentemente il celebre scrittore, guidato dall’euforia verso l’ingresso di Naomi Watts nel cast dei prequel di Game of Thrones, aveva rivelato, attraverso un post sul suo blog, il titolo di uno di essi. Lo scalpore generato da tale rivelazione è stato così grande da raggiungere HBO in un sussulto spaventoso e infastidito.

Game of Thrones

A seguito di tutto ciò lo scrittore di Game of Thrones è stato ripreso e, forse, spinto a scrivere un post di scuse e ritrattazioni riguardo la faccenda:

“HBO mi ha informato che il pilot di Jan Goldman al momento non è ancora intitolato The Long Night. Questo è certamente il titolo che io preferisco, ma per ora l’episodio pilota è ufficialmente senza titolo. E dunque mea culpa, mea culpa, mea culpa. Ad ogni modo, il prequel sta venendo bene e il cast pian piano prende forma. Vorrei dirvi di più ma suppongo di non poterlo fare. Abbiamo in cantiere anche un altro paio di progetti in fase di sviluppo, ma non posso parlarvi neppure di questo. Scusate”.

Dopo questa clamorosa smentita a riguardo, non ci resta che attendere nuovi dettagli sui prequel di Game of Thrones.

 

Ho sempre trovato nella scrittura un qualcosa di mio: il poter esprimere quanto ho dentro, parlando di argomentazioni che amo, penso sia un'obiettivo di vita importantissimo. Studente in Lingue, culture, letterature e traduzione, dopo la pubblicazione di due romanzi ho intrapreso la strada del giornalismo senza guardarmi dietro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *