Connect with us

Approfondimenti

Game of Thrones 8: Kit Harington e il suo complicato rapporto col profumo

Published

il

Game of Thrones, la serie che ha rapito i cuori milioni di fan in tutto il globo, con sette stagioni e un’ottava in arrivo sta per chiudere il suo arco narrativo.

In occasione della chiusura di Game of Thrones, temuta e tanto attesa, Kit Harington ha raccontato alcune interessanti curiosità legate al backstage di Game of Thrones, rivelando anche i suoi futuri progetti di attore.

Game of Thrones

Durante una recente intervista rilasciata a ShortList, Kit Harington, Jon Snow in Game of Thrones, si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni inedite riguardo il “peso” del ruolo che ha ricoperto in questi anni. L’attore ha svelato quanto fosse fastidioso il costume di scena che era obbligato ad indossare durante le riprese di Game of Thrones, perdendosi in dettagli inediti quanto comici:

“Tutti avevano delle pellicce di ottima fattura, io mi tenevo quel tappeto Ikea sulle spalle. Il reparto costumi deve odiarmi!”

L’intervista, partendo dal presupposto che Kit Harington è testimonial di Dolce & Gabbana The One Gray, si è mossa verso l’argomento “profumo” e Kit ha rivelato di non averlo mai messo durante le riprese di Game of Thrones.

Game of Thrones

Andando oltre l’odore del suddetto “tappeto”, Kit Harrington ha anche parlato del suo ultimo utilizzo metaforizzando la chiusura di Game of Thrones:

“Ho tolto il costume per l’ultima volta quest’estate e mi è sembrato di perdere la pelle. Credo che tra un paio d’anni mi mancherà davvero.”

Sempre in tema profumo, Kit ha parlato del suo matrimonio con Leslie Rose, conosciuta sul set di Game of Thrones. La domanda riguardava il giorno fatidico e il suo odore:

“Penso di averlo dimenticato. Ero così di fretta e nervoso. Ricordo di cosa profumasse lei (Leslie), ma io? Non potrei dirvelo.

In ogni caso ha confermato il fatto che indossa il profumo abitualmente fuori dal set di Game of Thrones:

“Lo metto ogni giorno, non troppo pesante però. Mi piace quando qualcuno entra in una stanza e lascia traccia della sua presenza. Non fidatevi mai di chi non ha nessun odore.”

Game of Thrones

Oltre a tutto ciò, l’attore ha anche parlato dei suoi progetti successivi a Game of Thrones. Al momento lo vediamo impegnato in una commedia teatrale (True West), che esordirà a novembre a Londra. L’atmosfera di questo nuovo lavoro sarà sicuramente utile verso il distacco da un personaggio interpretato per molti anni:

“È uno spettacolo brillante su due fratelli. È solo un f*****o spettacolo divertente. Uno spettacolo divertente, oscuro, brutale.”

Per quanto concerne le idee per un prossimo futuro ha rivelato:

“Non c’è un piano, solo desideri silenziosi. Voglio continuare a fare l’attore, ma anche cimentarmi con alcune cose dietro la macchina da presa.”

Game of Thrones

Ho sempre trovato nella scrittura un qualcosa di mio: il poter esprimere quanto ho dentro, parlando di argomentazioni che amo, penso sia un'obiettivo di vita importantissimo. Studente in Lingue, culture, letterature e traduzione, dopo la pubblicazione di due romanzi ho intrapreso la strada del giornalismo senza guardarmi dietro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *