Connect with us
Game of Thrones Game of Thrones

Approfondimenti

Game of Thrones 8: rivelato il motivo per cui Drogon ha sciolto il Trono di Spade, dallo script

Published

il

In seguito alla chiusura definitiva di Game of Thrones molte sono state le discussioni in merito. Quest’ultima stagione è stata quella che senza dubbio ha maggiormente acceso le parole dei fan, i quali non sono rimasti totalmente soddisfatti delle scelte che hanno condotto al finale…

Adesso che l’attenzione di tutti si sposta verso i libri di Martin e verso il Prequel in corso d’opera però, ecco che fuoriescono nuovi e curiosi dettagli sull’ultimo episodio andato in onda.

Game of Thrones

In seguito alla nomina dell’ultima stagione di Game of Thrones agli Emmy è stato ufficialmente pubblicato online lo script originale dell’episodio finale: “The Iron Throne”. Dopo un’attenta ricerca IGN ha notato, risolto e riportato una delle domande più curiose intorno ai suoi sviluppi: Perché Drogon brucia il Trono di Spade?

La scena di cui stiamo parlando è senza dubbio una fra quelle più forti ed emotive di tutta la stagione, una scena che ha trasformato e valorizzato la “bestia”, ponendola su un piano più profondo e sensibile nei confronti di quanto accaduto alla madre. E’ risaputo che i draghi abbiano un’elevata intelligenza, però, almeno in base a quanto scoperto, sembrerebbe che il gesto di Drogon non sia stato intenzionale o emotivo.

Lo script in questione, di cui troverete il preciso estratto di seguito, racconta di come nell’ultimo episodio di Game of Thrones il drago trovi il cadavere della madre con sopra Jon, del dolore provato in quel frangente e della sua rabbia che, da un lato non vuole sfogarsi su Jon, ma dall’altro vorrebbe “bruciare il mondo”. E’ proprio questo forte sentimento ad accendere il soffio micidiale che ha come obiettivo il muro dietro al Trono, vuole far esplodere le pietre in fondo.

Game of Thrones

Property of HBO and The Academy of Arts and Sciences

Dunque, basandoci su queste parole sembrerebbe che il Trono sia stato più una “vittima” casuale, che non un simbolo di sofferenza. Ovviamente a tutto ciò vanno fusi i reali intenti degli showrunner di Game of Thrones, i quali hanno costruito la scena così per lanciare un messaggio chiaro e forte che esula dall’animale.

Fonte: IGN.

Ho sempre trovato nella scrittura un qualcosa di mio: il poter esprimere quanto ho dentro, parlando di argomentazioni che amo, penso sia un'obiettivo di vita importantissimo. Studente in Lingue, culture, letterature e traduzione, dopo la pubblicazione di due romanzi ho intrapreso la strada del giornalismo senza guardarmi dietro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *