Connect with us
Grey's Anatomy, meredith grey,april kepner Grey's Anatomy, meredith grey,april kepner

Recensione

Grey’s Anatomy 14×19 RECENSIONE: Beautiful Dreamer

Published

on

In questa puntata di Grey’s Anatomy 14×19, un personaggio è costretto ad andar via e a lasciare il Grey Sloan Memorial Hospital.

In Grey’s Anatomy 14×19, arriva un agente dell’immigrazione che intende portar via e la dottoressa Sam Bello. Cercano tutti insieme di scoprire il perché ma alla fine si scopre che il motivo riguarda il passaggio con rosso ad un semaforo e a questo punto nessuno può far più nulla, ma Meredith trova una soluzione mandandola in Svizzera dalla famosa Cristina Yang. La dottoressa, in Grey’s Anatomy 14×19, è quindi costretta a lasciare il suo fidanzato Andrew e ad andar via.

Grey’s Anatomy 14x19

Grey’s Anatomy 14×19: Matthew

Torna Matthew, l’ex di April, a cui è morta la moglie dopo il parto e per cui Arizona e April hanno un certo senso di colpa. Il suo bambino non sta bene, Arizona lo visita e prova a diagnosticare il problema ma Matthew non riesce proprio a vederla accanto al suo bambino dopo quello che è successo con sua moglie. Perciò, in Grey’s Anatomy 14×19, sia Arizona che April chiedono ad Owen di fare il possibile per il bambino ma nel frattempo è proprio April a diagnosticare e suggerire il problema al dottor Hunt. Owen, poi, in Grey’s Anatomy 14×19, comunica che la diagnosi è stata fatta da April e Matthew sembra essere più clemente nei suoi confronti.

Grey’s Anatomy 14×19: il dottor Karev

In Grey’s Anatomy 14×19, Alex non è disposto a lasciare andare la sua paziente Kimmie. La bambina vuole andare via e godersi gli ultimi momenti di vita fuori dall’ospedale. Non c’è ancora possibilità di curarla ma Alex non intende rinunciarci infatti, in Grey’s Anatomy 14×19, è la bambina stessa a decidere di andar via appoggiata dalla nonna. A dare la notizia ad Alex è proprio Jo che vede in lui questo forte interesse che va oltre l’essere dottore. La sua futura moglie dichiara di voler avere dei figli da lui e di voler prendere il suo cognome perché non ha mai avuto il cognome di qualcuno che la ami e Alex sembra essere contento.

Grey’s Anatomy 14×19: Maggie-Jackson

Maggie dopo aver scoperto delle cose nella scorsa puntata non riesce più a portare avanti la relazione con Jackson e si sente tradita così gli tiene il muso per tutta la giornata. A fine Grey’s Anatomy 14×19 va da Jackson e gli dice che è arrabbiata perché lui non gli ha detto ciò che era successo e quindi l’ha trattata come tutti hanno sempre fatto nei suoi confronti. Jackson scocciato le dice che non è così e che deve smettere di fare la vittima, e noi siamo d’accordo con lui. Le dice anche che è una bravissima dottoressa, bella, brava e potente e qui scatta il bacio.

Grey’s Anatomy 14x19

Grey’s Anatomy 14×19: Harper Avery

La dottoressa Shepherd in Grey’s Anatomy 14×19 continua a confrontarsi con i colleghi per poter estendere la sua nuova procedura a più tumori, come quello di Kimmie. Parlando con una dottoressa di un altro ospedale le comunica che il loro ospedale è della fondazione Harper Avery e la dottoressa in questione, sentendo queste parole chiude subito le comunicazioni. Amelia chiede spiegazioni a Jackson che le chiede a sua madre. Scopre di un accordo firmato da questa dottoressa con la fondazione Harper Avery che le vieta di parlarne. Così Jackson, per aiutare Amelia a salvare delle vite in Grey’s Anatomy 14×19, va dai suoi avvocati e comunica di disdire questo accordo. Quando sua madre viene a saperlo rimane senza parole e dice a Richard Webber che Jackson li ha rovinati, che sono letteralmente in rovina. Di che si tratterà mai?  è mai possibile che questo Jackson non sappia nulla dei casini combinati da sua madre e suo nonno?

Inoltre in Grey’s Anatomy 14×19 scopriamo che Owen decide finalmente di adottare un bambino!

loading...
  • Gogo Magazine potrebbe utilizzare contenuti immagine recuperati da internet e ritenuti di pubblico dominio. Qualora i soggetti interessati, gli autori, eventuali detentori di copyright od altri diritti si opponessero alla pubblicazione è possibile contattare la redazione (redazione@gogomagazine.it) per chiedere la tempestiva rimozione dei contenuti.

    Copyright © 2017 Gogo Magazine, un progetto di GogoVest SRL - Sede Legale: Via Salento, 61 - 00162 Roma - marketing@gogovest.com