Connect with us
il trono di spade spin off il trono di spade spin off

Anticipazioni

House of the Dragon: in produzione la serie prequel di Game of Thrones, ecco quando

Published

il

Ecco quando inizierà la produzione di House of the Dragon, serie prequel di Game of Thrones 

Con un post pubblicato sull’account Twitter di Game of Thrones, HBO ha annunciato che l’inizio della produzione della serie prequel House of the Dragon, avverrà nel 2021. Lo show televisivo sarà diretto da Miguel Sapochnik che aveva già firmato la regia di alcuni episodi de Il Trono di Spade, come La Battaglia dei Bastardi, Aspra dimora e La lunga notte. Alla sceneggiatura ci sarà invece Ryan Conald 

Per quanto riguarda il cast, al momento sarebbe stato confermato soltanto Paddy Considine, direttamente dalla serie tv Peaky Blinders, scelto per interpretare Viserys I Targaryen. 

Potete vedere il post dell’annuncio qui sotto:  

House of the Dragon: la trama 

House of the Dragon sarà basato sul romanzo Fire & Blood, che racconta la storia dei primi 150 anni della dinastia della casa Targaryen, dall’inizio fino alla sua caduta – guerra civile compresa –, e sarà ambientato 300 anni prima dei fatti narrati de Il Trono di Spade 

Chi sono i Targaryen? 

Come riporta Wikipedia, i Targaryen sono l’ultima famiglia di signori dei Draghi dell’antico Impero di Valyria, situato sul continente orientale. Prima del Disastro di Valyria, un cataclisma che distrusse l’antica civiltà, i Targaryen partirono alla volta di un’isola sulla costa orientale di Westeros presso la quale si trovava l’avamposto più occidentale dell’Impero: Roccia del Drago. Qui si convertirono alla religione dei Sette Dèi degli Andali, la religione dominante su Westeros in quel periodo, abbandonando la religione valyriana. Un secolo dopo il cataclisma, Aegon I detto il Conquistatore incominciò la sua conquista del continente, approdando con il suo esercito e i suoi draghi presso il luogo dove sarebbe sorta la città Approdo del Re. Sei dei Sette Regni si piegarono dinanzi a lui. 

Il Trono di Spade

Il Trono di Spade

Unici tra le famiglie nobili di Westeros, i Targaryen seguono la pratica valyriana del matrimonio incestuoso, in cui fratello e sorella si sposano. L’espressione “sangue del drago” si riferisce a varie caratteristiche tipiche dei Targaryen: capelli argentei con sfumature dorate e intensi occhi viola. Alcuni Targaryen hanno anche un’elevata capacità di sopportare il calore e di essere immuni alle malattie, come dimostra Daenerys. 

Targaryen sono noti come signori dei draghi e sembrano essere legati a essi più degli altri uomini. Aegon I introdusse i draghi a Westeros, quando lo conquistò e i Targaryen continuarono a mantenere e cavalcare dei draghi, finché l’ultimo non morì durante il regno di Aegon III, detto Rovina dei Draghi. 

Probabilmente a causa delle loro pratiche incestuose, i Targaryen sono frequentemente soggetti a malattie mentali: re Jaehaerys II disse che con la nascita di un Targaryen gli dei lanciavano una moneta per decidere se il bambino sarebbe diventato un grande oppure un folle. 

FONTE: EW

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *