Connect with us
Jeffrey Dean Morgan non sarà nella terza stagione di The Boys + poster the seven Jeffrey Dean Morgan non sarà nella terza stagione di The Boys + poster the seven

Anteprime

Jeffrey Dean Morgan non sarà nella terza stagione di The Boys

mm

Published

il

La pandemia COVID-19 in corso potrebbe impedire a Jeffrey Dean Morgan di unirsi al cast di The Boys . Fornendo una cruda realtà alternativa su cosa significhi vivere in un mondo pieno di supereroi, The Boys è diventato rapidamente uno dei preferiti dai fan. Sebbene la stagione 2 non sia ancora presentata in anteprima, Amazon Prime ha già rinnovato lo spettacolo per una terza stagione.

In fondo, The Boys è una visione oscura di cosa significhi essere un supereroe. In questo mondo, i supereroi – o “supes”, come vengono chiamati – sono spesso moralmente ambivalenti nella migliore delle ipotesi. Il business dei supereroi è anche una pietra miliare economica, ei Sette rappresentano un gruppo dei supes più famigerati sulla Terra. I membri di The Seven includono A-Train, The Deep e Homelander, tutti con fedina penale sporca e noti per aver terrorizzato i civili. Mentre la stagione 2 risponderà senza dubbio a molte delle domande irrisolte della prima stagione, gran parte della stagione 3 rimane nell’aria.

La terza stagione di The Boys senza J. D. Morgan

GamesRadar riferisce che mentre Jeffrey Dean Morgan è stato scelto per un ruolo nella stagione 3, il COVID-19 potrebbe ostacolare questi piani. Lo showrunner di The Boys, Eric Kripke, sottolinea che mentre originariamente aveva immaginato un ruolo per Morgan nello show, le attuali restrizioni COVID-19 lo rendono quasi impossibile. Più specificamente, Morgan è un personaggio fisso di The Walking Dead e il suo programma serrato significa che è disponibile solo per potenziali riprese pochi giorni alla volta. Detto questo, Kripke osserva che la quarantena obbligatoria di due settimane rimane in vigore tra il Canada e gli Stati Uniti, il che alla fine mina qualsiasi piano per una ripresa rapida.

Jeffrey Dean Morgan non sarà nella terza stagione di The Boys + poster the boys

Mentre Kripke è dubbioso sulla capacità di Morgan di impegnarsi con The Boys, rimane comunque ottimista, sottolineando che gli showrunner ” cercheranno di capirlo”. Suggerisce anche che COVID-19 giocherà un ruolo in The Boys oltre a complicare la decisione sul casting, dicendo che ci sono state ” molte conversazioni sulla risposta del governo a COVID”. 

Sebbene COVID-19 abbia definitivamente lasciato il segno in The Boys, il talento e le trame dello spettacolo continueranno senza dubbio a risplendere. Dall’affrontare problemi del mondo reale alla presentazione di una nuova interpretazione del tropo del supereroe, The Boys ha superato ogni aspettativa nella sua prima stagione. In quanto tale, anche se Morgan non è in grado di fare un’apparizione nella stagione 3, è quasi certo che i fan si divertiranno un mondo.

Ciao! Sono una giovane articolista alla quale piace scrivere spaziando tra varie tematiche. Scrivo perché è una mia passione, ma anche perché mi piace che gli altri si informino tramite ciò che scrivo io.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *