Connect with us
Baby 3 Baby 3

Netflix

Baby 3: cosa abbiamo imparato con i personaggi della serie Tv

Published

il

Debutta oggi l’ultimo capitolo di Baby 3. Ogni verità viene alla luce e il mondo delle protagoniste, interpretate da Benedetta Porcaroli e Alice Pagani. Ecco un riassunto dell’evoluzione di tutti i personaggi e cosa hanno insegnato, attraverso storie e approfondimenti sociali.

Quello di oggi non può che essere un addio. Il colosso dello streaming ha rilasciato, oggi, l’ultimo capitolo di Baby 3. La serie Tv italiana, che gode di fama internazionale, giunge all’epilogo dopo ben 18 episodi. Una trama piena di temi sociali, che si svolge tra i sobborghi di Roma e il noto liceo Collodi, frequentato dai giovani protagonisti.

Baby 3: il debutto oggi

La nuova stagione di Baby 3 è composta da 6 episodi, come per le due precedenti. Una serie Tv originale di Netflix, che viene doppiata anche in altri Paesi, in cui il servizio è attivo. Alle varie riprese hanno collaborato i registi Andrea De Sica, che ha diretto il primo episodio, e Letizia Lamartire, che ha lavorato ai restanti episodi.

Il terzo, invece, consiste nell’esordio alla regia di Antonio Le Fosse. Quest’ultimo è parte del collettivo GRAMS, a cui partecipano anche Re Salvador, Eleonora Trucchi, Marco Raspanti e Giacomo Mazzariol. Questo team ha creato la serie e curato la sceneggiatura di tutte e tre le stagioni.

La sinossi

Dopo aver fatto un riassunto della seconda stagione della serie Tv di Netflix con Benedetta Porcaroli e aver chiarito da quale punto riparte la storia, ecco la nuova trama. In Baby 3, la verità affiora e sconvolge il mondo dei protagonisti. A questo punto, tutti costretti a fare i conti con le loro azioni e ad assumersi le proprie responsabilità.

Anche in questo capitolo, continua ad essere presente l‘ispirazione a un evento della vita reale. Episodi che hanno scosso la coscienza dell’opinione pubblica. L’amicizia tra Chiara e Ludovica, interpretate da Benedetta Porcaroli e Alice Pagani, viene messa in seria discussione. Le dinamiche familiari sembrano essere cambiate per sempre. Nel corso dei giorni, le reazioni dei genitori saranno diverse. Ci sarà chi tenterà di fare di tutto per aiutare i propri figli e chi, al contrario, proverà a salvare le apparenze fino alla fine.

Baby 3: alcune immagini

Ecco altre immagini dal set della serie Tv di Netflix, con Benedetta Porcaroli e Alice Pagani.

La colonna sonora

La colonna sonora, dalla prima stagione fino a Baby 3, ha sempre un ruolo molto importante. Troviamo canzoni inedite, composte appositamente per la serie tv di Netflix da Yakamoto Kotzuga, e nuove uscite di artisti di fama nazionale ed internazionale.

In questa terza stagione, debuttano i due nuovi singoli di Achille Lauro e Levante, in uscita oggi, mercoledì 16 settembre. Nelle settimane precedenti è stato possibile ascoltare in anteprima diversi secondi di entrambi i brani. Il nuovo inedito di Achille Lauro, dal titolo Maleducata, ha caratterizzato il trailer. Il brano Vertigine di Levante feat. Altarboy ha fatto da sfondo al teaser.

Un mix di artisti dallo stile musicale raffinato e sofisticato, tra cui Afterhours, Billie Eilish, Dark Polo Gang, London Grammar, Nahaze, FKA Twigs. Il risultato è una colonna sonora piena di hit e di brani che, per testo e mood, accompagnano alcune tra le scene più emozionanti di Baby 3.

L’evoluzione dei personaggi

Le prime due stagioni sono state per Chiara un percorso che l’ha por­tata a scoprire il potere e il controllo che può avere sugli altri e sulle pro­prie emozioni. In Baby 3, dovrà affrontare i suoi demoni interiori e le conseguenze che derivano dalle scelte fatte sinora. In questo momento, riuscirà a trova­re nuove speranze e alleati, che non credeva di avere. Capirà che può af­fermare se stessa, senza doversi per forza nascondere e che può amare le persone che sono state compagne di questo viaggio anche quando significa lasciarle andare.

Ludovica comincia a sentirsi smarrita. Con il passare dei giorni, si rafforza dentro di lei l’esigenza di cambiare strada e trovare degli obiettivi. I diciotto anni si avvicinano e con essi la prospettiva di un futuro migliore. Il sospetto di dover abbandonare perso­ne, che per lei sono state importanti, si fa sempre più evidente. In Baby 3,  dovrà affrontare i suoi peggiori incubi: la paura di perdere la sua migliore amica e la possibile separazione dalla madre.

Nel capitolo finale, Brando trova la chiave di volta per mostrare apertamente la propria natura e affrontare un percorso di crescita con consapevolezza e maturità. Per Fabio, crescere vorrà dire cambiare. Per lui, che odia i cambiamenti, potrebbe essere più difficile capire come emanciparsi da genitori, amici e nemici.

Niccolò, da viziato come lo abbiamo conosciuto nelle prime due stagioni, matura e cambia atteggiamento nei confronti di tutti gli altri personaggi. Lui chiarisce con Mirko e resterà accanto a Chiara fino alla fine. Il percorso verso la maturità è significativo per Damiano. Da bullo del Collodi, il ragazzo sente il bisogno di una vita normale, tra nuovi e vecchi tormentati amori, troverà anche lui la sua strada verso il mondo degli adulti.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *